Tipi da spiaggia da evitare (Foto)

1 di 8
    continua
    http://viaggi.nanopress.it/fotogallery/tipi-da-spiaggia-da-evitare_7727.html
    Il Bibliotecario
    Il Bibliotecario. I tipi da spiaggia da evitare si trovano su tutti i bagnasciuga: specialmente se siete in vacanza con amici, vi accorgerete stando insieme di quanto, una volta in costume, le persone si possano trasformare; che sia l'aria di mare o il sonno arretrato dovuto al cambio di letto, in spiaggia c'è il rischio che ognuno, in determinate circostanze, dia il peggio di sé. E se voi siete quelli a cui va bene tutto, che vogliono assecondare tutti a patto che nelle vostre uniche due settimane di ferie non vi si rompano le scatole, vi dovrete preparare a scendere a tanti, troppi compromessi. Meglio allora sapere prima con chi avrete a che fare così da poter stare allerta e riconoscere il pericolo in partenza, in modo da darvela a gambe al momento giusto usando come scusa una camminata sulla spiaggia, un mal di pancia improvviso, una telefonata importante o la voglia irrefrenabile di partecipare ai balli di gruppo in acqua che si svolgono 50 metri più in là del vostro ombrellone. Il primo tipo da spiaggia da evitare è Il Bibliotecario: a tutti piace rilassarsi sotto l'ombrellone leggendo un libro o una rivista, ma c'è il rischio che i lettori accaniti portino questa buona abitudine all'esasperazione arrivando in spiaggia con uno zaino colmo di libri al seguito e rifiutando categoricamente di schiodarsi dalla loro posizione tattica di lettura. Il Bibliotecario non è troppo molesto, ma in caso di attività di gruppo è meglio ignorarlo e lasciarlo perso nel suo mondo parallelo in modo da non dover insistere parlando con un muro che nemmeno vi sente. Seguiteci per scoprire gli altri tipi da spiaggia poco raccomandabili!

    Il Bibliotecario

    I tipi da spiaggia da evitare si trovano su tutti i bagnasciuga: specialmente se siete in vacanza con amici, vi accorgerete stando insieme di quanto, una volta in costume, le persone si possano trasformare; che sia l'aria di mare o il sonno arretrato dovuto al cambio di letto, in spiaggia c'è il rischio che ognuno, in determinate circostanze, dia il peggio di sé. E se voi siete quelli a cui va bene tutto, che vogliono assecondare tutti a patto che nelle vostre uniche due settimane di ferie non vi si rompano le scatole, vi dovrete preparare a scendere a tanti, troppi compromessi. Meglio allora sapere prima con chi avrete a che fare così da poter stare allerta e riconoscere il pericolo in partenza, in modo da darvela a gambe al momento giusto usando come scusa una camminata sulla spiaggia, un mal di pancia improvviso, una telefonata importante o la voglia irrefrenabile di partecipare ai balli di gruppo in acqua che si svolgono 50 metri più in là del vostro ombrellone. Il primo tipo da spiaggia da evitare è Il Bibliotecario: a tutti piace rilassarsi sotto l'ombrellone leggendo un libro o una rivista, ma c'è il rischio che i lettori accaniti portino questa buona abitudine all'esasperazione arrivando in spiaggia con uno zaino colmo di libri al seguito e rifiutando categoricamente di schiodarsi dalla loro posizione tattica di lettura. Il Bibliotecario non è troppo molesto, ma in caso di attività di gruppo è meglio ignorarlo e lasciarlo perso nel suo mondo parallelo in modo da non dover insistere parlando con un muro che nemmeno vi sente. Seguiteci per scoprire gli altri tipi da spiaggia poco raccomandabili!

    Lo Zio e la Zia

    Lo Zio e la Zia

    Se nella vostra compagnia c'è una giovane coppia di neo genitori che hanno deciso di concedersi una vacanza che concili le esigenze del pargolo e la loro voglia di staccare un po', sicuramente noterete come facciano di tutto per non dare fastidio con tutte le piccole incombenze quotidiane che riguardano la vita del piccolo: pappe, pannolini e ruttini non devono essere un peso per gli altri amici. Ma non vi preoccupate, perchè a risolvere la situazione ci pensano Lo Zio e La Zia: uno o due dei vostri amici troveranno il piccolino irresistibile e faranno di tutto per includerlo nelle vostre attività e per farlo stare al centro dell'attenzione. Se volete starvene tranquilli senza provare l'ebbrezza di cambiare un pannolino, state alla larga da questi tipi da spiaggia!

    La Mamma

    La Mamma

    Se portate ancora dentro di voi il trauma di quando vostra madre in spiaggia non vi faceva fare il bagno per tre ore dopo aver mangiato o vi riempiva di crema solare protezione 50 tanto da farvi sembrare un pupazzo di neve, c'è il rischio che ritroviate queste caratteristiche in qualche amico più coscienzioso di voi. State alla larga dalle mamme e dagli amici coscienziosi se pensate di essere abbastanza grandi da decidere a che ora dovete fare il bagno!

    La Fissata

    La Fissata

    La Fissata è quel tipo di ragazza che, appena messo piede in spiaggia, non smette un attimo di fare commenti sul fisico e sull'abbigliamento di chiunque entri nel suo campo visivo, compresi voi. Ma non solo: è una patita di creme e prodotti per il corpo e per i capelli, con unghie sempre perfette e trucco che non sbava nemmeno dopo una giornata sotto il sole. Un vero incubo per chi non vuole stare troppo attento al look almeno in spiaggia o per chi si sente un po' insicuro: evitatela!

    Il Rimorchiatore

    Il Rimorchiatore

    Di amici che pensano solo rimorchiare ne abbiamo tutti, ma Il Rimorchiatore in spiaggia riesce davvero a dare il peggio di sé e a diventare molesto non solo con le ragazze, ma anche con i suoi poveri amici! Se non volete correre il rischio che vi chieda di aiutarlo negli approcci più improbabili o che passi delle ore a parlarvi di quella tipa che ha visto ieri all'altro bagno e pensa di poter rimorchiare, forse farvi prestare un libro dal Bibliotecario e mimetizzarvi sotto l'ombrellone per un po' non è poi un'idea così pessima.

    Il Bulletto

    Il Bulletto

    Il Bulletto è il classico amico che ama fare scherzi a qualunque cosa che respiri e che neanche in spiaggia riesce a rilassarsi e a non pensare a quale sarà la sua prossima vittima. "Lo scherzo è bello quando dura poco" è la classica frase che per lui non ha alcun senso, anche perchè dopo aver fatto scherzi a tutti i bagni circostanti egli si vanta delle sue gesta davanti agli amici e forse è proprio questa la parte migliore. Non fate l'errore di dargli corda nei suoi scherzi o vi assumerà come recluta e il vostro relax in spiaggia sarà finito!

    Il Tecnologico

    Il Tecnologico

    Ormai la tecnologia ci permette di rimanere costantemente in contatto con il mondo e con i nostri cari anche quando ci troviamo lontani da casa, ma Il Tecnoligico al mare vi farà rimpiangere gli anni '80 e le cabine telefoniche. Può essere uno che odia il sole e il caldo e sta sempre sotto l'ombrellone e avrebbe preferito rimanere a casa a giocare alla PlayStation e la rimpiazza con i giochi del cellulare (ma in spiaggia che ci sei venuto a fare?), o al contrario uno stakanovista che non riesce a stare cinque minuti senza controllare l'email. Poco importa: lo troverete sempre a lamentarsi del fatto che non c'è il wifi o del fatto che la batteria del suo telefono non tiene la carica, e vi chiederete come mai non se ne è rimasto a casa tra i suoi amati gadget tecnologici.

    Lo Sportivo

    Lo Sportivo

    Fare sport in spiaggia, per la maggior parte delle persone, vuol dire camminare o correre sul bagnasciuga, giocare a palla o coi racchettoni, al massimo fare una partita di beach volley in tutta la vacanza: lo Sportivo non la pensa così e vi tartasserà peggio di un animatore perchè lo seguiate nei suoi estenuanti allenamenti che non prevedono pause neanche nelle ore più calde. Se non siete in vacanza per dimagrire o per tornare a casa più stanchi di quando siete partiti, inventatevi una caviglia slogata e ve lo toglierete di torno.