Città più fredde del mondo (Foto)

7 di 9
    continua
    http://viaggi.nanopress.it/fotogallery/citta-piu-fredde-del-mondo_5239.html
    La città più fredda del mondo

    La città più fredda del mondo

    Qual'è la città più fredda del mondo, il posto abitato da esseri umani che vince la gara delle temperature più basse? Si chiama Oymyakon ed è una cittadina della Siberia che mantiene il primato dei meno 72 gradi!

    Un nome ma non un programma

    Un nome ma non un programma

    Ironia della sorte, la città più fredda del mondo ha un nome, Oymyakon, che nella lingua della Siberia significa 'Acqua non congelata': cosa impossibile visto che qui le temperature scendono sotto lo zero e ci rimangono per nove mesi all'anno.

    Il tramonto a meno 49 gradi

    Il tramonto a meno 49 gradi

    A Oymyakon la temperatura media in inverno si aggira intorno ai meno 50 gradi: un bel record ma che può toccare punte ancora più basse! La cosa incredibile è che questo freddo record sembra attirare anche alcuni turisti, disposti a pagare fior di quattrini per una vacanza nella città più fredda del mondo.

    Cercando l'oro sulla Dempster Highway

    Cercando l'oro sulla Dempster Highway

    Non è propriamente una città ma ne attraversa alcune perchè è una delle due uniche autostrade nordamericane che attraversano il Circolo Polare Artistico: parliamo la Dempster Hihgway, in Canada, per la precisione nella regione dello Yucon dove si svolse la corsa all'oro. Percorrendo questa strada potreste imbattervi in alci, lupi, aquile e falchi pellegrini, oltre ad attraversare bellissimi paesaggi innevati.

    Disko Bay in Groenlandia

    Disko Bay in Groenlandia

    Ilussilat è la città della Groenlandia da cui partono i tour attraverso paesaggi ghiacciati, fiordi, iceberg e ghiacciai. Eh già, perchè la Groenlandia sta crescendo molto nell'industria turistica proprio grazie all'attrazione esercitata dai luoghi freddi su moltissimi turisti, che la scelgono come meta di vacanza per i suoi inconfondibili e bianchi paesaggi.

    Il ghiacciaio Jacobsvhan

    Il ghiacciaio Jacobsvhan

    Sulla punta orientale della Groenlandia, all'interno di un fiordo, si trova il ghiacciaio Jacobsvhan: ogni anno, qui vengono prodotti naturalmente circa 35 miliardi di tonnellate di ghiaccio sottoforma di iceberg che, staccandosi dal ghiacciaio, navigano solitari nelle acque ghiacciate.

    La base di ricerca americana al Polo Sud
    La base di ricerca americana al Polo Sud. La temperatura media invernale, al Polo Sud, è fissa sui meno 20 gradi: neanche troppo se paragonato ai meno 72 della città più fredda del mondo, in Siberia. Ma il continuo flusso di turisti, alcuni dei quali passano anche per la base di ricerca americana in loco, inizia a rappresentare una minaccia per il delicato equilibrio del Polo Sud.

    La base di ricerca americana al Polo Sud

    La temperatura media invernale, al Polo Sud, è fissa sui meno 20 gradi: neanche troppo se paragonato ai meno 72 della città più fredda del mondo, in Siberia. Ma il continuo flusso di turisti, alcuni dei quali passano anche per la base di ricerca americana in loco, inizia a rappresentare una minaccia per il delicato equilibrio del Polo Sud.

    Soffia il vento a Ulan Bator in Mongolia

    Soffia il vento a Ulan Bator in Mongolia

    Ulan Bator, in Mongolia, è considerata la capitale più fredda del mondo: qui l'inverno sembra infinito e alle basse temperature si aggiungono i gelidi venti che sferzano le strade rendendole quasi impraticabili.

    La sfida di Yatutsk in Russia

    La sfida di Yatutsk in Russia

    E' l'unica città che può contendere il primato di luogo abitato più freddo del mondo alla siberiana Oymyakon: Yatutsk, in Russia, è costruita su speciali trampoli che permettono agli edifici di reggere allo scioglimento del permafrost. Però ci si arriva romanticamente con la Transiberiana!

    TOP VIDEO
    Foto correlate