Sculture di ghiaccio dal mondo: le più belle e originali in Belgio e in Cina

da , il

    Le sculture di ghiaccio sono una forma d’arte spettacolare e scenografica che prende vita in tutto il mondo: il Snow & Ice Sculpture Festival di Bruges, in Belgio, ogni inverno lascia grandi e piccini estasiati e stupefatti con le sue spettacolari sculture di ghiaccio, che ogni anno si ispirano ad un tema diverso. Per esempio nell’ultima esposizione, tra novembre 2012 e gennaio 2013, il Festival si è riempito di magia con le rappresentazioni di Harry Potter, Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit riproposti con le sembianze di sculture di ghiaccio sorprendentemente realistiche. Ma non è la prima volta che il Snow & Ice Sculpture Festival di Bruges meraviglia i suoi visitatori con temi presi dal mondo fantastico: infatti un’altra memorabile mostra aveva avuto per protagonisti i personaggi dei film Disney e Disney Pixar.

    Ecco quindi che i personaggi più amati da adulti e bambini prendono vita per diventare imponenti ed affascinanti sculture di ghiaccio: dal maghetto Harry Potter agli elfi de Il Signore degli anelli, da Cenerentola ad Alice nel Paese delle Meraviglie, fino a Mulan e ai simpatici personaggi del film Pixar L’Era Glaciale. Quale sarà il tema del Festival per l’inverno 2013/2014? Nell’attesa, alcune informazioni per i viaggiatori: il Snow & Ice Sculpture Festival di Bruges si trova proprio di fronte alla stazione ferroviaria della città, quindi prendere il treno per raggiungerlo è la soluzione più comoda, anche perchè il centro della città si trova a soli cinque minuti a piedi dalla stazione; anche se siete in macchina, comunque, vi sarà facile trovare il Festival, anche grazie alle indicazioni sparse per la città. Nonostante il freddo (ricordiamo che il Festival si tiene sempre tra novembre e gennaio), se vi recate in città per il Festival non dimenticate che la fiabesca città di Bruges, con il suo centro storico e le sue strette viuzze, vale sicuramente una visita.

    Dal Belgio ci spostiamo nella Cina nordorientale, a Harbin, capoluogo della provincia dello Heilongjiang con circa dieci milioni di abitanti, per un altro importante festival che ha il ghiaccio come unico protagonista: stiamo parlando dell’Harbin Ice and Snow Festival, un evento spettacolare che ogni anno lascia i turisti senza fiato, ed attira visitatori da tutto il mondo grazie ai suoi imponenti palazzi e templi completamente scolpiti nel ghiaccio. La “Città di ghiaccio”, come viene soprannominata, dà il meglio di sé la sera: quando arriva il buio infatti, gli edifici si illuminano di colori sgargianti grazie a delle luci poste al loro interno, che regalano uno spettacolo di scintillanti edifici che brillano di colori al neon che lascia senza fiato.