Bernina Express per il ponte del 2 giugno: attraverso le Alpi sul trenino rosso

da , il

    Bernina Express per il ponte del 2 giugno: attraverso le Alpi sul trenino rosso

    Il suo nome è Bernina Express, ma tutti lo chiamano il trenino rosso. Va da Tirano in Valtellina, alla meta Svizzera preferita dagli sciatori d’élite: St. Moritz. Quest’anno compie 100 anni. E in occasione dell’anniversario tante sono le offerte speciali messe a disposizione dei viaggiatori. Se avete bisogno di un’idea vacanza per trascorrere un week end diverso dal solito organizzate un viaggio per il ponte del 2 giugno: vi proponiamo un’idea divertente ed entusiasmante. La primavera è il periodo migliore per godersi il magico viaggio in treno!

    Partenza prevista dalla stazione di Tirano in Valtellina, destinazione St. Moritz. Già il viaggio è una vacanza. Il trenino rosso attraversa luoghi spettacolari. Il Bernina Express parte dalla stazione della Ferrovia Retica, attraversa il centro abitato, sfiora le case, taglia le strade per cui gli automobilisti sono costretti ad attendere l’apertura del passaggio a livello. Non si fa in tempo a dare un’occhiata ai vigneti e ai boschi del Valposchiano che si arriva in Svizzera e il paesaggio cambia: ampie distese di pascoli costeggiano i binari della ferrovia costringendo, il trenino rosso a una vera e propria arrampicata tra montagne e ponti. E’ molto suggestiva l’immagine dei vagoni rossi che viaggiano su binari sospesi a centinaia di chilometri dal suolo, quasi come fosse un piccolo modellino giocattolo d’altri tempi. Altro che mega ponti americani super avenieristici, qui in Italia costruzioni del genere erano già progettate tra la fine dell’800 e l’inizio del 900! I lavori furono completati nel febbraio del 1910, per questo motivo il centenario sarà festeggiato per tutto il 2010 con iniziative culturali e gastronomiche. Si prevedono anche convenzioni con le strutture alberghiere dislocate lungo la tratta del treno. Nel 2008 il Bernina Express ha ricevuto un’importante riconoscimento: è entrato nella lista dei patrimoni per l’Umanità stilata dall’Unesco.

    Il trenino rosso è un gioiellino che scarrozza per le Alpi e ai suoi viaggiatori regala un percorso emozionante e suggestivo, potremmo dire che rappresenta il Maharaja Express indiano…all’italiana.