Sport sulla neve alternativi: quali sono e dove praticarli

da , il

    Montagna in inverno significa solo sci? Niente affatto, gli sport invernali alternativi allo sci sono moltissimi, uno più emozionante dell’altro!

    Se siete stanchi del tradizionale sci alpino o della tavola e volete provare qualcosa di nuovo senza rinunciare al piacere della montagna, oltre all’heliski sono molte le possibilità. Ve ne proponiamo alcune tra le più interessanti citandovi anche qualche località dove praticarli.

    Una bella camminata sulla neve con le ciaspole

    Vi piacciono le escursioni estive in montagna, ma vorreste poter camminare anche d’inverno? Da secoli i popoli nordici lo fanno usando le racchette da neve per spostarsi da un villaggio all’altro, ma ora questa non è più solo una necessità, bensì anche uno sport che negli ultimi anni ha riscosso un successo inatteso.

    Grazie alle moderne racchette da neve, chiamate anche ciaspole, è possibile effettuare splendide escursioni invernali immersi nel silenzio dei boschi e delle piane innevate senza preoccuparsi di sprofondare. Bastano un paio di scarponi impermeabili, un paio di bastoncini e via, si può partire! Ricordatevi però di informarvi sulle condizioni della neve e su eventuali rischi di slavine.

    In slitta con i cani con lo sleddog

    Avete presente Balto o Zanna Bianca? Pensate che quei racconti appartengano ai tempi passati, quando non esistevano le motoslitte? Niente affatto, perché ancora oggi c’è chi va su slitte trainate dai cani e non solo per l’esigenza di spostarsi, bensì soprattutto per sport.

    Lo sleddog, escursione sulla neve a bordo di slitte trainate da splendidi cani, riscuote sempre più successo anche in Italia. Il Moncenisio, in provincia di Torino, e nella provincia di Udine, a Fusine, in Valromana, sono due delle località migliori per questo sport adatto anche ai bambini, dove si possono prendere lezioni a partire da 20 euro.

    In bici sulla neve con lo snowbike

    Se pensate che sia impossibile andare in bicicletta sulla neve, allora dovreste provare lo snowbike, per provare il brivido di pedalare in montagna anche in inverno.

    Come si può ben immaginare, questo sport è ottimo per tenere in allenamento gambe e glutei, ma è anche semplice da imparare e la bici si controlla facilmente.

    Chi lo vuole provare può recarsi in Austria, a Zell, nella Zillertal tirolese, mentre chi preferisce la versione invernale della mountain bike, lo sky bike, può andare a Saint Moritz, in Svizzera.

    Rafting sulla neve

    Lo snowrafting e lo snowtubing sono esperienze emozionanti che vi faranno divertire un mondo: si scivola sulla neve come sulle onde di un torrente a bordo di un canotto o si scende a tutta velocità su un gommone come nei parchi di divertimento acquatici.

    Per lo snowrafting vi consigliamo l’Alto Adige e in particolare la località di San Giacomo, nella Valle Aurina, mentre per lo snowtubing potete recarvi nei parchi di divertimento sulla neve come quelli di Roccaraso, in Abruzzo, o Sappada, sulle Dolomiti, ottime mete anche per un Natale in montagna con i bambini.

    Costruire un igloo con le proprie mani

    Si chiama snowshoeing igloo e combina insieme escursioni sulla neve e l’arte di costruire un’abitazione con le proprie mani. Se vi siete sempre chiesti come si facesse a mettere in piedi un igloo, questo è lo sport che fa per voi!

    Non è nemmeno necessario andare dagli Esquimesi, basta restare in Italia: a Norcia, in Umbria, c’è una scuola in cui alcuni esperti vi insegneranno a mettere in piedi una casa di ghiaccio per passare la notte. Non sarà forse come gli igloo per le vacanze appositamente creati per dormire, ma potrete mettere alla prova le vostre doti di costruttori.

    Aquiloni sulla neve

    In montagna spesso tira una brezza fresca e qualcuno ha avuto l’idea di sfruttarla per far volare gli aquiloni stando sugli sci. O meglio, per volare sugli sci o sulla tavola sfruttando la forza del vento. È il kitesnow, che fa provare l’ebbrezza unica di librarsi tra le alture innevate.

    A Roccaraso, in provincia dell’Aquila, a Norcia, in Umbria e a Cortina d’Ampezzo, sulle Dolomiti, troverete scuole di maestri esperti che vi insegneranno a volare sostenuti da un aquilone.

    Sport invernali alternativi allo sci ce ne sono tanti e se non sapete quale scegliere…perché non provarli tutti? In fondo praticarli non è così difficile come sembra.