Pellegrinaggio a Lourdes l’11 febbraio per l’anniversario delle apparizioni

da , il

    Pellegrinaggio a Lourdes l’11 febbraio per l’anniversario delle apparizioni

    L’11 febbraio è l’anniversario della prima apparizione di Lourdes e molte persone si recheranno in pellegrinaggio nel piccolo villaggio sui Pirenei che ogni anno attira milioni di fedeli.

    Il turismo religioso ha avuto un grande boom negli ultimi anni e, anche in periodi di crisi, mete come Lourdes hanno sempre continuato ad essere affollate. L’11 febbraio in particolare, il paesino francese ospiterà un grande numero di persone.

    Fatima, Medjugorie, Lourdes, sono solo alcuni dei luoghi in cui si sono verificate le apparizioni della Madonna.

    Tra l’11 febbraio e il 16 luglio 1858 una giovane contadina di Lourdes, Bernadette Soubirous, dichiarò di aver visto per ben 18 volte la Vergine in una grotta ai margini del paese. Il fatto destò subito molte polemiche, ma iniziò ben presto anche ad attirare molte persone e in particolare i malati. Pare, infatti, che proprio in occasione delle apparizioni siano avvenute numerose guarigioni miracolose.

    Sul posto sorge oggi un grande santuario formato da tre basiliche e da una cappella per l’adorazione, situata proprio di fronte alla grotta.

    Anche quest’anno molti pellegrini si recheranno a Lourdes per la ricorrenza della prima apparizione e il santuario si organizza per accoglierli.

    Chi desidera andarci può scegliere tra le tante modalità. Molte parrocchie, associazioni e agenzie organizzano pellegrinaggi di gruppo, ma si può andare anche per conto proprio per partecipare agli eventi della ricorrenza: la Processione, la Fiaccolata e la Santa Messa, che ogni giorno alle 11 viene celebrata in italiano, oltre che per visitare la grotta delle apparizioni, le piscine dall’acqua miracolosa e i luoghi in cui ha vissuto Bernadette.

    Pellegrinaggi a Lourdes

    Fra le possibilità di pellegrinaggio per chi non può assentarsi troppo a lungo, vi sono tour operator come Rusconi Viaggi che organizzano il viaggio in un giorno solo: la partenza è alle ore 7 dell’11 febbraio da Milano Malpensa e l’arrivo a Lourdes è previsto alle 8,30. Il rientro a Milano Malpensa è previsto alle ore 23, il tutto con un costo di €320.

    Chi invece desidera recarvisi per conto proprio potrà contattare direttamente il Santuario di Lourdes, presso il Centro Informazioni Santuario Nostra Signora di Lourdes, 65108 Lourdes Cedex, Francia. Tel. : +33(0)56247878

    Come arrivare a Lourdes

    Pur essendo piccola, Lourdes è molto ben collegata e facilmente raggiungibile.

    • In aereo: atterrando all’aeroporto di Tarbes-Lourdes Pyrénées si raggiunge il paese in soli 10 minuti di auto e la tratta è molto ben servita da autobus e taxi. Le compagnie aeree che volando a Lourdes sono Air France e Ryanair.
    • In treno: la stazione è gestita dalle Ferrovie Francesi e vi passa anche il TGV, treno ad alta velocità. Dall’Italia vi sono collegamenti diretti da Ventimiglia.
    • In auto: da Ventimiglia, in Liguria, seguire le indicazioni per Tolosa e prendere la Pan-Europea E80, uscire a Tarbes Ovest e proseguire sulla N21 per Lourdes.