OktoberFest 2010: le 10 migliori tende della birra a Monaco di Baviera

Capannone OktoberFest
Capannone OktoberFest


Ormai l’OktoberFest è alle porte. Sabato 18 settembre prenderà il via l’evento di Monaco di Baviera più atteso dell’anno. Marienplatz in quei giorni è piena di luci, colori e allegria. Tutto intorno una marea di gente e tante tende della birra. Ma quali sono le migliori?

Tra le 8 cose da fare assolutamente all’OktoberFest c’era quella di cercare le tende migliori, ovvero quei tendoni immensi, pieni di panche e tavoli, dove gustare in allegria la bevanda ambrata regina della manifestazione.
Ottobre è il mese della birra e la Germania farà il pieno di turisti se consideriamo che quasi contemporaneamente a Stoccarda ci sarà la Festa della birra 2010.
A Monaco di Baviera durante l’OktoberFest si possono trovare ben 34 tendoni, che si differenziano per dimensione. Basta scegliere quella in cui ci si sente più a proprio agio. Quale tenda dell’OktoberFest è quella giusta per le famiglie? Quale ha i migliori cantanti di yodel? Qual’è quella più popolare tra la gente di Monaco?
Scopriamo insieme quali sono le migliori 10 tende della manifestazione.

La festa comincia dalla tenda Schottenhamel

Schottenhamel Tent
Schottenhamel Tent

Nata nel 1867, Schottenhamel è il più vecchio tra i capannoni presenti all’Oktoberfest , e a detta di qualcuno, è la più importante. A mezzanotte in punto del giorno d’apertura dell’OktoberFest, il sindaco di Monaco di Baviera dà inizio ai festeggiamenti stappando il primo barilotto di birra proprio nella tenda Schottenhamel. Essa è anche la più grande tra le tende che affollano Marienplatz e può ospitate al suo interno ben 10,000 posti ed è sicuramente il posto migliore per le feste dei giovani.

Un fiume di colori per la tenda Hippodrom

Hippodrom Tent
Hippodrom Tent

Questa coloratissima tenda è una delle prime che potrete vedere appena arrivati all’OktoberFest. E’ una delle tende più alla moda della manifestazione e attira folle di giovani e di celebrità locali. Oltre alla birra dell’Oktoberfest, potrete provare anche il Sekt, una varietà di champagne. I fine settimana e le serate sono notoriamente affollate e potrebbe essere un po’ difficoltoso raggiungerla. Potrete comunque trascorrere un pomeriggio feriale diverso all’Ippodromo della città.

Alla tenda Hofbräu con i vestiti tradizionali bavaresi

Hofbräu Beer Tent
Hofbräu Beer Tent

La famosa sala della birra Hofbräuhaus si trova nella vecchia Monaco ed ha una tenda personalizzata durante l’Oktoberfest. Con gruppi musicali bavaresi e molti ospiti vestiti con i costumi tradizionali, la tenda della birra Hofbräu è molto popolare tra i visitatori internazionali dell’Oktoberfest e qui potrete anche trovare molti americani amanti della birra.

Augustiner, la tenda per le famiglie

Augustiner Beer Tent
Augustiner Beer Tent

La tenda della birra Augustiner è una grande scelta per le famiglie, in quanto offre un’atmosfera davvero amichevole e rilassata. Il martedì è il giorno dei bambini e così gli ospiti più piccoli possono mangiare e bere a prezzi scontati.
La musica è davvero quella tradizionale e molti abitanti di Monaco di Baviera considerano questa tenda come la migliore della manifestazione. Per tener fede al suo nome, qui è servita la birra locale, ovvero l’Augustiner.

Hacker Pschorr, il paradiso dei bavaresi

Hacker Pschorr Beer Tent
Hacker Pschorr Beer Tent

Con quasi 10,000 posti a sedere, Hacker è uno dei tendoni più grandi presenti all’Oktoberfest. Il suo soffitto è dipinto di cieli azzurri e nuvole bianche; a poiché il blu e il bianco sono i colori ufficiali della bandiera bavarese, ai locali piace definire questa tenda ‘Himmel der Bayern‘, cioè il paradiso dei bavaresi. Se sentite la necessità di prendervi una pausa dalle bande di ottoni, la tenda Hacker è il posto giusto per voi: di sera una rock band invita la gente a ballare sulle lunghe panchine di legno.

Al Käfer’s Wies’n-Schänke una festa senza fine

Käfer's Wies’n-Schänke
Käfer's Wies’n-Schänke

Volete incontrare dei personaggi famosi? Le chance aumentano se vi recate al Käfer’s Wies’n-Schänke. Con 3,000 posti a sedere, questa tenda è una delle più piccole dell’Oktoberfest. L’atmosfera è meno frenetica e il rumore proviene dalle altre tende, mentre questa è famosa anche per il suo cibo da buongustai. La tenda Käfer’s Wies’n-Schänke è quella più aperta, dato che i suoi ospiti cominciano ad entrarci a mezzanotte e ci rimangono fino alle 11 di sera, quindi ben 22 ore e mezza di filato!

Un autentico cantante yodel bavarese alla Bräurosl

Bräurosl Beer Tent
Bräurosl Beer Tent

La tenda della birra Bräurosl è nata nel 1901, ed è gestita ancora oggi dalla stessa famiglia. La tenda deve il suo nome a Rosl, la figlia del primo proprietario della fabbrica di birra. Accanto alle band di Oompah, la tenda Bräurosl è orgogliosa di avere il suo proprio e autentico cantante di yodel bavarese.

Weinzelt: non solo birra all’OktoberFest

Weinzelt
Weinzelt

Volete un bicchiere di vino all’Oktoberfest? Allora visitate la struttura in legno di Weinzelt, dove potrete gustate un’ampia selezione di vini e champagne. Oltre ai piatti tradizionali della manifestazione, la tenda del vino offre anche dei piatti di frutti di mare e ci sono anche delle leccornie Thai sul menu. La tenda non è affollata come le altre all’Oktoberfest, e tra i suoi visitatori potrete trovare molte famiglie. Qui vengono serviti almeno 15 tipi diversi di vino e champagne.

Löwenbräu, il covo dei leoni

Löwenbräu Tent
Löwenbräu Tent

Il leone seduto alto 15 piedi che controlla l’entrata alla tenda Löwenbräu è difficile da perdere; di tanto in tanto emette un ruggito maestoso e beve un sorso della sua stessa birra. Nessuna meraviglia che ai giocatori di calcio della squadra locale del Monaco 1860 e ai suoi fan piaccia venire qui, dato che il loro soprannome è ‘i leoni‘.

Al Fischer Vroni per gustare del buon pesce grigliato

Tenda Fischer Vroni
Tenda Fischer Vroni

Fedele al suo nome, Fischer Vroni è famoso per i suoi deliziosi piatti a base di pesce. Provate il tradizionale ‘Steckerlfisch’, cioè pesce su una bacchetta. E’ grigliato al punto giusto subito su uno spiedo lungo 50 piedi. La birra servita è l’Augustiner.