Festa della birra di Stoccarda 2010 dal 24 settembre al 10 ottobre

Festa della birra Stoccarda
Festa della birra Stoccarda

La Festa della Birra di Stoccarda 2010 è in partenza: considerata più caratteristica dell’Oktoberfest di Monaco di Baviera, dal 24 settembre la Cannstatter Volkfest attirerà turisti da ogni dove per 17 giorni di eventi, degustazioni e spettacoli dedicate a una delle bevande più amate del mondo. Un grande lunapark vi aspetta con numerosi tendoni dove bere ottime birre e assaggiare la tradizionale gastronomia tedesca.

La Festa della Birra di Stoccarda è, a ragione, tra i festival dedicati al biondo nettare più grandi e più belli del mondo: si svolge nel Cannstatter Wasen, zona della città ricca di grandi prati dove, per tutta la durata della manifestazione, ci sarà musica folkloristica tradizionale ad accompagnare la seconda festa più importante della Germania. La 165ma edizione inizierà il 24 settembre per proseguire ininterrottamente fino al 10 ottobre: ogni tendone può ospitare fino a 8000 persone e la città si trasforma in un enorme parco dei divertimenti per tutta la famiglia. Un’occasione da non perdere per almeno cinque motivi che vi convinceranno a preparare subito le valigie!

Festa della Birra di Stoccarda: una lunga tradizione

Oktoberfest Stoccarda
Oktoberfest Stoccarda

Forse non lo sapete, ma la Festa della Birra di Stoccarda vanta una storia molto antica che risale addirittura al 1816, quando l’intero raccolto della regione venne distrutto dal maltempo dando inizio ad un periodo di fame e carestia. Così, per alleviare il morale dei contadini, nel 1818 re Guglielmo decise di organizzare una grande festa nei prati fuori città: era nata la prima Cannstatter Volksfest, ovvero quella che negli anni sarebbe diventata la rinomata Festa della Birra di Stoccarda.

Simbolo della festa, che ne ricorda le origini contadine, è la Fruchtsale, ovvero la Colonna della Frutta alta 24 metri,
attorno a cui si snoda l’evento. La cerimonia di apertura è davvero caratteristica e imperdibile: il primo giorno della festa il sindaco di Stoccarda, accompagnato da un gruppo di attori in abiti tradizionali con un sottofondo di musica popolare, dà il via ufficiale ai festeggiamenti con la cerimonia della spillatura della botte. E la prima domenica è dedicata alla sfilata dei tradizionali carri della birra, rigorosamente addobbati, con gruppi musicali e cori provenienti da tutta la regione.

Sotto i tendoni delle birre

Festa della birra - Stoccarda
Festa della birra - Stoccarda

Stinco di maiale, wustel e crauti, spatzle, schupfnudeln: sono solo alcuni dei tradizionali piatti che l’ottima gastronomia tedesca riserva agli amanti della birra in occasione dell’Oktoberfest di Stoccarda. Il fulcro della festa, infatti, è costituita dai tendoni della birra, al cui interno l’atmosfera si riscalda in fretta.
Il vero spirito del Wasen, ovvero i grandi prati all’esterno della città dove è nato il festival, rivive all’interno dei tendoni: non solo per i fiumi di birra che scorrono ininterrottamente, ma anche per l’atmosfera originale e gioviale rallegrata dalle orchestre popolari che rendono la Festa della Birra di Stoccarda un evento amatissimo dai turisti e dagli abitanti della regione del Baden Wurttemberg, di cui Stoccarda è capitale.

La ruota panoramica più alta del mondo

oktoberfeststoccarda2

Non solo birra e gastronomia, ma anche tanto divertimento: durante la Festa della Birra, infatti, Stoccarda si trasforma letteralmente in un immenso lunapark pieno di attrazioni. Su tutte svetta la più grande ruota panoramica smontabile del mondo, illuminata giorno e notte da mille luci colorate che la rendono uno spettacolo avvincente anche per chi soffre di vertigini.

Ma non è finita qui: i più arditi possono mettere a dura prova il proprio coraggio cimentandosi con montagne russe, super looping, gallerie degli orrori e ottovolanti sull’acqua, mentre i più piccoli possono divertirsi sulla tradizionale giostra dei cavalli, i calcinculo o le barche a dondolo. Famiglie, coppie, gruppi di amici: la Cannstatter Wolksfest è perfetta per tutti!

Il mercatino tradizionale dell’Oktoberfest di Stoccarda

Cannstatter Wolksfest
Cannstatter Wolksfest

Se c’è un’attrazione che di sicuro non rischia mai di fare un flop, allora stiamo parlando dei caratteristici mercatini: affollati nel periodo natalizio, perchè non anticipare i tempi e immergersi nell’atmosfera tedesca fino in fondo facendo man bassa di prodotti tipici e souvenir? Alla Festa della Birra di Stoccarda si può!

All’entrata del Wasen, il luogo dove si svolge l’Oktoberfest di Stoccarda, c’è un grande mercatino che rimane aperto per tutta la durata della manifestazione: souvenir, prodotti della gastronomia regionale, ma anche pentole, padelle, vestiti, oggetti in ceramica. Il classico repertorio da mercatino sarà a vostra completa disposizione per non rischiare di tornare a casa senza gli adeguati ricordi della festa da distribuire tra amici e parenti.

Festa della Birra: in famiglia è meglio

Cannstatter Wolksfest
Cannstatter Wolksfest

Viaggiare con i bambini? La Festa della Birra di Stoccarda può essere una valida meta. Perchè l’Oktoberfest di Stoccarda è pensato per essere anche a misura dei più piccini, offrendo attrazioni, eventi e spettacoli dedicati esclusivamente a loro.

Durante la Festa della Birra di Stoccarda, infatti, le famiglie possono usufruire di sconti e agevolazioni sia sulle giostre che nei ristoranti. Inoltre alcune giornate sono proprio dedicate ai bambini, che potranno divertirsi alle prese con truccatori che trasformeranno le loro facce in orsi, tigrotti o Zorro. Clown e personaggi dei cartoni animati sfileranno per le strade del festival regalando palloncini e molti tendoni offrono ai genitori la possibilità di lasciare i bimbi nei baby club. Per tutta la festa sono anche presenti postazioni gratuite per il cambio pannolini.