Natale 2010 in agriturismo: le offerte migliori

da , il

    Natale 2010 in agriturismo: le offerte migliori

    Per passare il Natale 2010 in una maniera originale, potete scegliere l’agriturismo. Se siete stanchi della montagna, ma non avete voglia nemmeno di restare in città, le strutture agrituristiche saranno ben liete di ospitarvi e di offrirvi i migliori prodotti enogastronomici delle loro terre. Lì potrete trascorrere le festività all’aria aperta e a contatto con la natura, di mangiare cibi sani cucinati secondo le ricette tipiche, per non parlare della cortesia e dell’ospitalità.

    Da alcuni anni gli agriturismi sono diventati, per diversi motivi, fra le mete più gettonate per le vacanze natalizie.

    Vediamo alcune fra le migliori località per trascorrere le festività natalizie in un ambiente confortevole e accogliente.

    Natale in un antico monastero umbro

    Avete mai pensato di passare il Natale in un monastero del XIV secolo? Vi sembra un’offerta poco allettante? Invece lo è eccome. A Nocera Umbra (PG), nell’Antico Monastero di San Biagio, l’atmosfera natalizia sarà molto suggestiva. Le camere sono semplici e sobrie, ma eleganti e gli amanti della birra saranno felici di scoprire quella artigianale che viene qui prodotta. Non mancano naturalmente i prodotti tipici della gastronomia umbra, come legumi, cereali, olio e tartufo.

    Per Natale l’agriturismo offre diversi pacchetti in camera doppia comprensivi di 3 notti con colazione, cena e massaggio purificante a partire da 250 euro a persona.

    Tra le crete senesi per un Natale nel cuore della Toscana

    Ad Asciano, in provincia di Siena, l’agriturismo La Lodola sorge su un podere ottocentesco nel cuore delle Crete Senesi, territorio collinare apparentemente povero, ma dal grande fascino, e dal ricco patrimonio artistico.

    L’agriturismo offre soggiorni a partire da 50 euro a notte e un welcome breakfast basket. È inoltre convenzionato con alcune terme della zona.

    Natale tra le tradizioni dell’Abruzzo

    Se vi affascina l’idea di trascorrere il Natale ammirando paesaggi di ulivi dalla terrazza, Colonnella, in Abruzzo, è il posto giusto per voi. Potete soggiornare all’agriturismo il Cascinale, in provincia di Teramo, dove per Natale è stato preparato un pranzo coi fiocchi a base dei prodotti migliori della tradizione gastronomica abruzzese, primo fra tutti la carne. L’offerta parte da 50 euro a notte sarà a vostra disposizione anche un centro benessere.

    Nel tacco dello Stivale per un piacevole Natale

    A Ostuni, in provincia di Brindisi il Natale è particolarmente conveniente tra il 24 e il 26 dicembre: 39 euro a persona comprensivi di pernottamento e prima colazione in un ambiente a pochi chilometri dal mare. Se amate i piatti tipici del Salento, ma anche la semplicità e le tradizioni, qui potrete gustarla nei sapori delle marmellate e della frutta coltivata dai proprietari.

    Il Natale in agriturismo è una scelta originale, ma sempre all’insegna delle tradizioni.