L’acquario più grande del mondo 2012 apre a Singapore il 7 dicembre

Marine Life Park Singapore
Acquario più grande del mondo 2012

L’Acquario più grande del mondo 2012 aprirà a Singapore il prossimo 7 dicembre: si tratta del Marine Life Park e batterà tutti i record esistenti. Giusto per farvi capire le dimensioni del nuovo oceanografo: qui abiteranno 100mila animali marini provenienti da oltre 800 specie diverse.
Tutto qui? No, ovviamente no, è di Singapore che stiamo parlando, la città che ospita una piscina a 200 metri d’altezza e punta a diventare la nuova attrazione d’Oriente.
Quindi non ci si limita alle vasche dell’acquario, no: tutto intorno ci sarà anche un parco dei divertimenti acquatico, l’Adventure Cove Waterpark.

E di fianco, ma seprato, il Southeast Asia Aquarium. Sommando i due fattori, si ottiene appunto il Marine Life Park, l’acquario più grande del mondo e un motivo in più per andare a Singapore (o fare uno stop over qui se volate con Singapore Airlines verso altre destinazioni).

D’altra parte, anche la duchessa più paparazzata del mondo, Kate Middleton, è rimasta affascinata dal National Orchid Garden di Singapore durante la visita ufficiale in compagnia del marito, il principe William: sarà perchè qui c’è la collezione di orchidee più grande e importante del mondo, perchè a Singapore se non si fa tutto a misura di record non si è contenti.

Ma ritorniamo all’acquario e al suo parco dei divertimenti:

Acquario di Singapore
Acquario di Singapore

L’unione tra acquario e parco tematico, appunto, rappresenta un esperimento unico nel suo genere, diverso da ogni altro: dimenticatevi l’Acquario di Genova, bellissimo e asslutamente da visitare, ma lontano dal concetto che ha dato vita al Marine Life Park di Singapore.

In tutto, la struttura conterrà almeno 60 milioni di litri d’acqua. E manco a dirlo, il parco dei divertimenti acquatico, il Cove Waterpark Adventure, sarà il più grande della regione. Ovvero, in questa parte di mondo non ci sarà nulla di paragonabile a questa attrazione.

Soprattutto se aggiungiamo il carico da 11 a quanto già detto: ovvero la presenza, nei dintorni, di un altro enorme progetto aperto nel 2012, il World Sentosa Resorts. Ovvero, un complesso con al suo interno 6 hotel, centro benessere, museo marittimo, centro congressi e l’Universal Studios, un altro parco a tema.

Insomma, se finora il centro dei divertimenti per eccellenza era in America, per la precisione Orlando sulla costa est (sede di tutti i parchi del divertimento tra cui Disneyland e il parco di Harry Potter, oltre a un numero spropositato di altri) e Las Vegas sulla costa ovest, in futuro il baricentro si sposterà in Oriente. Dove? Ma è ovvio, a Singapore.