Sciopero dei treni: il 13 ottobre 24 ore di stop in tutta Italia

da , il

    Sciopero dei treni: il 13 ottobre 24 ore di stop in tutta Italia

    E’ in programma uno sciopero dei treni il 13 ottobre: si profila all’orizzonte un weekend molto difficile per la mobilità e tocca mettersi l’anima in pace perchè sarà il primo di una lunga serie.

    Quindi partiamo con l’elenco di quel che ci aspetta, così potete segnarvi le date e capire di che morte dobbiamo morire.

    Lo sciopero dei treni inizia domani, sabato 13 ottobre, e si conclude domenica 14 ottobre: a incrociare le braccia per 24 ore è il personale di macchina di Trenitalia, che si ferma dalle 21 di sabato alle 21 di domenica.

    Possono però esultare gli iscritti al Frecciaclub, visto che rimane garantita, nella giornata di domenica 14 ottobre, la circolazione di Frecciarossa, Frecciargento e Fracciabianca. A questi si dovrebbe aggiungere una percentuale, che per Trenitalia sarà del 90 per cento, di treni nazionali che effettueranno regolare servizio.

    Come sempre in questi casi, la cossa migliore è tenere monitorato il sito di Trenitalia, dove c’è l’aggiornamento costante della situazione, l’orario dei treni e l’elenco delle corse a disposizione aggiornate regione per regione.

    Se dovete spostarvi a Roma, sappiate che il Leonardo Express garantisce le corse di collegamento tra oma Termini e l’aeroporto di Fiumicino (ci saranno anche degli autobus sostitutivi).

    Ci saranno comunque delle fasce orarie garantite almeno per i servizi essenziali: cioè quelli compresi tra le 6.00 e le 9.00 e tra le 18.00 e le 21.00.

    Se la vedranno brutta soprattutto gli abitanti di Milano, visto che il 14 ottobre cade l’iniziativa DomenicAspasso, con il divieto di circolazione delle auto in città tra le 10 e le 18: fortunatamente però, girare sui mezzi pubblici (tram, autobus e metropolitana funzioneranno regolarmente) costerà solo 1,5 euro, cioè il costo di un singolo biglietto che sarà valido per tutto il giorno.

    Tempi duri anche per chi si appresta a volare: il 26 ottobre, infatti, ci sarà lo sciopero dei dipendenti Alitalia e degli aeroporti di Milano, che si fermano per 4 ore.