Isole deserte tutte per noi: arriva il low cost

da , il

    Isole deserte tutte per noi: arriva il low cost

    Chi non ha mai sognato una vacanza su di un’isola tutta per se? Fino ad oggi si è sempre pensato che fosse una cosa da ricchi! Invece ci sono cinque isole private low cost, dove poter passare una vacanza da sogno e spendere relativamente poco!

    Se avete bisogno di staccare la spina per qualche giorno potrebbe essere l’idea giusta, coccolati dal mare e dalla vegetazione di un’isola lontani dal mondo. E se avete in mente una vacanza alternativa, un’isoletta tutta per voi potrebbe sicuramente fare al caso vostro! Immaginate di potervi sdraiare sulla sabbia di una spiaggia da sogno, senza che nessun rumore vi dia fastidio oppure di gustare una cenetta a lume di candela accompagnati dal rumore del mare e nient’altro. La vostra dolce metà ne rimarrà a bocca aperta! Ma l’idea di un viaggio su un’isola privata non è solo destinata ad una vacanza romantica! Potreste per esempio organizzare un viaggio con gli amici sapendo che se volete fare baldoria non ci sarà nessuno che ve lo impedirà!

    Dunbar Rock, Honduras Dunbar Rock, Honduras

    Dunbar Rock, Honduras Dunbar Rock, Honduras

    In un angolo orientale della catena dell’Honduras’s Bay Islands, sorge The Whitewashed, una villa di sei stanze presso Dunbar Rock che si trova su un isolotto di granito di 2.000 piedi quadrati. Terrazze circondano ciascuno dei tre piani e la villa può ospitare fino a 12 persone. Dalla casa si può ammirare un panorama che arriva fino a 20 miglia sui Caraibi da una parte, e dall’altra l’isola di Guanaja, raggiungibile con qualche bracciata a nuoto. Una scalinata nella roccia scende fino al molo, dove in una cucina mobile un cuoco prepara tre volte al giorno aragoste e tonno freschi. La villa è un satellite del Guanaja’s Nautilus Dive Resort, con cinque camere, due appartamenti, un negozio di materiale da sub dove con un solo squillo accorreranno i migliori esperti di sub.

    La vacanza sull’isola costa circa 1.197 dollari a persona per un minimo di sette notti. Il prezzo comprende i pasti, i trasferimenti dall’aeroporto, due escursioni a giorno a scelta tra snorkelling o immersioni.

    Palagruza Island, Croazia

    Palagruza Island, Croazia

    L’Isola di Palagruza si trova in Croazia e si estende per circa 104 ettari. Il faro del 1875 ospita due appartamenti che accoglie 4 persone ciascuno. Il costo di una settimana è veramente basso, circa 233 dollari per un week end.

    Trinity Island, Irlanda

    Trinity Island, Irlanda

    Trinty Island si trova a circa due ore di macchina da Dublino, in Irlanda. Sull’isola, che si estende per circa 150 ettari, ci sono ancora le rovine di un monastero di 750 anni. La casa ha 3 camere per sei posti letto totali, nel prezzo è inclusa una barca a remi ed una canoa per andare alla scoperta dei fiumi e dei laghi nell’entroterra dell’isola. Il costo per un week end si aggira intorno a 864 dollari.

    Pohuenui Island, Nuova Zelanda

    Pohuenui Island, Nuova Zelanda

    Sull’isola di Pohuenui, in Nuova Zelanda si trova un luminosissimo agriturismo che saprà stupirvi per la sua posizione. Ma non è paragonabile alle innumerevoli calette di sabbia che si susseguono sulle oltre 30 miglia di costa. Allontanandovi sufficientemente dalla spiaggia, è possibile vedere le 3.500 pecore residenti sull’isola, il piccolo allevamento di struzzi ed il gregge di alpaca. L’agriturismo può ospitare fino a 8 persone e costa circa 720 dollari al giorno.

    Hunt Island, Canada

    Hunt Island, Canada

    A circa 80 miglia fuori da Halifax, Nuova Scozia in Canada, sulle rive boscose del Lago di Ponhook si trova una bellissima capanna. L’isola è dotata di una banchina ben equipaggiata, e le sue acque tranquille la rendono perfetta per il kayak e lo sci nautico. L’alloggio è semplice ed accogliente: un antico camino a legna ed un appartato spazio all’aperto per passare dolci momenti. Costa circa 278 dollari a persona per un minimo di 3 notti, la capanna può ospitare fino a 6 persone.