Georges De La Tour a Milano: mostra gratuita a Palazzo Marino

da , il

    Georges De La Tour a Milano: mostra gratuita a Palazzo Marino

    Georges de La Tour, poco noto in Italia ma molto amato in patria, arriva a Milano direttamente dal Louvre. Sono infatti due i capolavori provenienti dal museo parigino ed esposti a Palazzo Marino, in sala Alessi.

    Dal 26 novembre 2011 all’8 gennaio 2012 sarà possibile ammirare gratuitamente “L’adorazione dei pastori” (1644) e “San Giuseppe falegname” (1640): è stata la mostra più vista dello scorso weekend con quasi 5000 visitatori, mentre i personaggi della Pixar al Pac si sono fermati a 2000 persone, aggiudicandosi il secondo posto.

    L’evento, promosso da Eni e giunto alla quarta edizione, è divenuto una sorta di tradizione natalizia per i milanesi, che negli anni passati hanno avuto la fortuna di vedere nel 2008 la “Conversione di Saulo” del Caravaggio, nel 2009 il “San Giovanni Battista” di Leonardo Da Vinci e nel 2010 la “Donna allo specchio” di Tiziano.

    Le due tele in mostra (L’adorazione dei pastori e San Giuseppe falegname) rappresentano perfettamente tutta l’arte di Georges De La Tour, dove convivono la tradizione barocca e quella fiamminga, ma soprattutto si nota la forte influenza di Caravaggio e del suo naturalismo.

    De La Tour, a lungo dimenticato e riscoperto agli inizi del XX secolo, ha lasciato solo una quarantina di opere, la maggior parte delle quali custodite all’interno del museo del Louvre: piuttosto poche per un pittore con quarant’anni di attività. Per questo motivo rimane un artista misterioso e suggestivo, nonché uno dei migliori continuatori della scuola di Caravaggio. Morì di pleurite, insieme alla moglie, nel 1652.

    Orari

    • Tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30
    • Giovedì e sabato: dalle 9.30 alle 22.30

    Ricordiamo che l’ingresso è libero, così come per la mostra Parasimpatico di Pipilotti Rist, in programma all’ex cinema Manzoni fino al 18 dicembre 2011.