Alitalia ripristina voli su Tokyo dal 24 marzo 2011

da , il

    Alitalia ripristina voli su Tokyo dal 24 marzo 2011

    Alitalia ripristina i voli su Tokyo. Dopo il terribile terremoto del Giappone,la compagnia di bandiera italiana aveva spostato i suoi voli di andata e ritorno verso la nazione nipponica all’aeroporto di Osaka ma non erano mancate delle aspre polemiche circa i prezzi stellari proposti da Alitalia per il rientro nel Belpaese.

    Dopo 2 settimane dal disastro la situazione in Giappone è ancora drammatica, le stime dei morti continuano a salire ma la vita deve comunque andare avanti. Alitalia pertanto ha deciso di ripristinare tutti i voli che collegavano l’Italia a Tokyo, con partenze da Milano Malpensa o da Roma Fiumicino. Ogni giorno ci saranno uno o due voli verso il paese del Sol Levante.

    Giovedì 24 marzo sarà una data importante per i viaggiatori diretti in Giappone o che rientrano dalla capitale nipponica Tokyo. Se infatti fino a pochi giorni fa, Alitalia effettuava voli solo su Osaka a seguito dello tsunami che ha messo in ginocchio il Giappone, adesso il collegamento con Tokyo sarà garantito grazie a due partenze giornaliere da Fiumicino o Malpensa. Si riducono così i problemi di spostamento a carico dei viaggiatori che dovevano raggiungere l’aeroporto di Osaka dal Narita.

    La compagnia di bandiera italiana, in barba alle accuse circa lo sciacallaggio sui prezzi per consentire il ritorno in Italia, permette di acquistare in aeroporto senza prenotazione un biglietto economy di sola andata al costo di 800 euro, e di 1,750 euro (solo andata) in classe business.

    Queste tariffe sono delle convenzioni agevolate create proprio per favorire il rientro dei connazionali dal Giappone anche a seguito del consiglio della Farnesina di abbandonare la nazione nipponica.

    C’è da segnalare che i voli da Roma o Milano verso Tokyo faranno uno scalo tecnico sempre ad Osaka, mentre quelli verso l’Italia saranno diretti. In ogni caso, tenete sotto controllo la situazione del vostro volo consultando il sito internet di Alitalia.