Weekend in Toscana: cosa fare e dove andare

da , il

    Toscana

    Weekend in Toscana? Non sapete cosa fare e dove andare? La Toscana è una terra poliedrica, con un entroterra rivestito da immense vallate e campagne, dove nascono i migliori vini italiani, fiumi cristallini in cui è possibile fare bagni rigeneranti, e con un mare e un litorale tra i più belli e apprezzati dello Stivale. Insomma per trascorrere un week end in Toscana non mancano certo le opportunità. Scoprite gli infiniti modi per esplorare questa regione strabordante di storia, cultura e bellezze naturalistiche.

    Uffizi Firenze

    Weekend in Toscana cosa vedere

    Non sapete ancora cosa vedere nel vostro week end in Toscana? Se non avete mai visitato questa terra, vale la pena cominciare dal suo capoluogo. Firenze è una città ricca di storia e cultura: partire con una visita degli Uffizi è d’obbligo. Se invece non siete amanti delle vacanze culturali, optate per la costa, prenotate un hotel in Versilia e godetevi il suo mare cristallino. I più pigri saranno invece contenti di sapere che da queste parti vi sono i migliori centri termali d’Italia. Le idee per un week end in Toscana sono infinite, inoltre organizzandosi per tempo è facile trovare offerte davvero convenienti. Se volete saperne di più continuate a leggere, troverete un’infinità di consigli per il vostro week end in Toscana e certamente troverete anche quello che fa al caso vostro.

    Talasso Spa

    Weekend di benessere in Toscana

    La Toscana è una terra ricca di fonti termali immerse in contesti naturalistici mozzafiato. Nonostante sia un’ardua impresa selezionare le migliori, vogliamo segnalarvi i cinque centri imperdibili per una vacanza all’insegna del benessere e del relax. Nel cuore della Val d’Orcia, sono custoditi i Bagni Vignone, vasche termali all’aperto di origine etrusca, in cui l’acqua sulfurea sgorga alla temperatura di 50°, rilasciando nell’aria una suggestiva nebbia bianca. L’ambientazione è così magica da essere stata più volte utilizzata come set cinematografico. Ci sono poi le celebri Terme di Chianciano, un centro termale di origini antichissime, dotato di ben cinque sorgenti termali differenti. Qui potrete scegliere tra 4 percorsi specifici (depurativo, energizzante, riequilibrante e rilassante) e avrete a vostra disposizione piscine con cascate, idromassaggio e aromoterapia. Le Monsummano Terme sono strettamente connesse all’Hotel Grotta Giusti Resort, Golf e Spa. Esattamente alle spalle della struttura alberghiera, sotto la montagna si trova la grotta con stalattiti e stalagmiti. Qui è possibile godere di un bagno turco particolare, poiché il vapore è ricreato da un laghetto sotterraneo, che produce costantemente acqua calda. Giuseppe Verdi definì la grotta ‘L’ottava meraviglia del mondo’. Sempre in Val d’Orcia si trovano anche le Terme di San Filippo, le più calde di tutta la Toscana. Vi troverete dinanzi a uno spettacolo di rara bellezza: un susseguirsi di piccoli bacini bianchi, grazie alle formazioni di carbonato di calcio che rivestono le rocce, in cui è possibile immergersi tutto l’anno. Infine Saturnia, le terme più apprezzate degli ultimi anni. Si estendono per circa 30 chilometri nella zona compresa tra il Monte Amiata e le Colline dell’Albegna, offrendo cascate e piscine a terrazza, in cui ci si può immergere liberamente, e anche strutture alberghiere di lusso.

    Firenze

    Week end low cost in Toscana

    Se non avete mai messo piede in Toscana, in vostro primo week end low cost non può che avere Firenze come destinazione. Nonosante il capoluogo toscano sia noto per non essere particolarmente economico, oggi esistono diverse possibilità per scoprirlo senza doverci rimettere una fortuna. Innanzitutto, per raggiungere Firenze, tenete sott’occhio il sito di Trenitalia, spesso, si trovano offerte interessanti. Lo stesso vale per le compagnie aeree low-cost. Come sistemazione per la notte, vi consigliamo di alloggiare in uno dei numerosi ostelli presenti nella città: hanno tariffe convenienti e sovente si trovano nelle zone centrali. Ciò vi consentirà di evitare di prendere taxi o altri mezzi per i vostri spostamenti, con un notevole risparmio di denaro. Per il mese di luglio si trovano ancora stanze a partire da 23 euro a persona! Un esempio? Il Wow Forence Hostel, situato in pieno centro. Tuttavia, se desiderate una stanza singola, sempre in pieno centro, vi basterà prenotare un hotel a 2-3 stelle, e in questo caso la vostra spesa partirà dai 70 euro. E per i pasti? Niente, paura, a Firenze si trovano ancora graziose trattorie a conduzione familiare che offrono menù a prezzi davvero concorrenziali: è il caso della Trattoria del Contadino, in via Palazzuolo, aperta dal 1974. Qui potrete pranzare con 9 o 11 euro, a seconda del menù che sceglierete.

    Castello Samezzano

    Weekend romantico in Toscana

    Siete in cerca di un week end romantico, che sia anche un po’ fuori dai classici schemi? Diciamo per una volta basta ai classici soggiorni in luxury hotel con Spa e centro benessere incorporati. Cosa c’è, in realà, di più romantico di un tour dei castelli più belli della Toscana? Del resto, ogni principessa che si rispetti sogna sempre di poter vivere in un lussuoso maniero… E’ d’obbligo partire dal Castello di Samezzano (recentemente divenuto celebre per aver ospitato alcune scene del film ‘Il Racconto dei Racconti’): di origini antichissime, è stato totalmente trasformato in uno dei pochi esempi di architettura moresca in Italia, grazie all’ opera di Ferdinando Panciatichi Ximenes d’Aragona. Passate poi al Castello dei Conti Guidi, a Poppi (Arezzo), uno dei migliori esempi di architettura medievale, nonché uno dei luoghi più visitati della Toscana. Un regale maniero romantico e misterioso al tempo stesso. Infine dirigetevi nella provincia di Siena, a Gaiole in Chianti, dove si trova il Castello di Brolio: di origini longobarde, abbarbicato su di una collina, domina le immense vallate del Chianti meridionale. Da qui potrete godere di viste mozzafiato, perfette per incorniciare due cuori in vacanza.

    Cala del Gesso

    Weekend in Toscana al mare

    Se avete il tempo e le risorse economiche per farlo, non fermatevi in un’unica località di mare, la scelta migliore è girare le dieci spiagge più belle della Toscana. In provincia di Grosseto, a Castiglione della Pescaia, si trova una spiaggia omonima, dal mare cristallino, che è anche stata premiata con le 5 Vele da Legambiente, per l’attenzione alla tutela e alla valorizzazione dell’ecosistema costiero. A Porto Santo Stefano visitate Cala del Gesso, un’insenatura spettacolare bagnata da un mare blu turchese. Non è semplice da raggiungere, ma la vista vale sicuramente la fatica spesa! Sempre in provincia di Grosseto, nel Parco della Maremma, da non perdere è la Cala Bagno delle Donne, raggiungibile soltanto con una ripida scaletta: qui il mare e profondo e perfetto per le immersioni. Nel cuore della Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, visitate invece Cala Violina: racchiusa tra due promontori, è rivestita di soffice sabbia bianca. In Maremma una delle spiagge più belle è quella di Collelungo, selvaggia e incontaminata, è protetta alle spalle da una ricca vegetazione. Perfetta per chi è in cerca di relax. Nella Riserva Naturale Statale delle Dune di Feniglia si trova la spiaggia omonima, caratterizzata da un mare blu intenso. Intorno è circondata da meravigliose pinete. A Livorno, in località San Vincenzo, trovate invece una spiaggia rivestita da sabbia dorata, circondata dalla tipica vegetazione mediterranea. Nel cuore del Parco Naturale della Maremma è custodita Cala di Forno, un autentico gioiello marino, raggiungibile soltanto a piedi, percorrendo ben due ore di sentieri. La spiaggia della Giannella, immersa nella Riserva Naturale Duna Feniglia, è perfetta per chi adora le immersioni e gli sport acquatici. Infine, se riuscite a fare un salto anche all’isola d’Elba, non perdetevi la spiaggia di Cavoli, una splendida baia di sabbia bianca, bagnata da un mare incredibilmente trasparente.

    Agriturismo Montepulciano

    Weekend in Toscana in agriturismo

    La Toscana è una terra dominata da immense vallate e campagne sconfinate. Quale luogo, più dell’agriturismo, è in grado di farvi respirare a pieno la sua vera natura? La Toscana offre interessanti opportunità di alloggio in agriturismi, dove al comfort dei servizi, si aggiungono pace e intimità, oltreché la possibilità di gustare la cucina casalinga. Inoltre soggiornare immersi nella campagna, permette di svolgere attività come l’equitazione, l’escursioni in mountain bike o il trekking. E state pur tranquilli, perché gli agriturismi non sono tutti uguali e in particolar modo in Toscana, ve ne sono di ogni genere, per tutti i gusti e le esigenze. Ad esempio l’agriturismo Sant’Egle, nel cuore della Maremma, è l’ideale per chi è in cerca di una vacanza a impatto zero: qui si mangiano i prodotti dell’orto e gli animali vengono allevati nella fattoria adiacente. Se desiderate un agriturismo di lusso, optate per le suites o le ville con piscina privata di Castiglion del Bosco, immerse in oltre duemila ettari di terra, in cui viene coltivato anche il Brunello di Montalcino. Se invece volete unire la campagna alle terme, dirigetevi a Sassetta, Livorno, dove troverete l’agriturismo La Cerreta: un casale immerso in 70 ettari di verde, in cui vi sono anche le Terme di Sassetta, dove l’acqua sgorga a una temperatura costante di 49.6°.

    Bagno Vignoni

    Weekend in Toscana con bambini

    Per un week end in Toscana che possa soddisfare i gusti di genitori e bambini, vi consigliamo un tour nella Val d’Orcia. La vostra prima tappa sarà Bagno Vignoni, un pittoresco borgo antico, famoso per le sue vasche termali all’aperto di epoca etrusca. Il bello è che qui potrete fare il bagno in acque calde, dalle notevoli proprietà benefiche, in maniera completamente gratuita! Una volta rigenerati dalle acque, dirigetevi verso San Quirico D’Orcia, un meraviglioso borgo protetto ancora dalle sue mura antiche. Passeggiate per le vie del centro storico e godetevi le sue meraviglie: la Collegiata di San Quirico e Giulitta, gli incantevoli giardini all’italiana e i palazzi. Raggiungete poi Pienza, un piccolo gioiello antico dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. E’ piuttosto piccola, per questo potrete visitarla con calma, apprezzando i balconi fioriti, le botteghe che vendono ottimi prodotti locali e magari fermarandovi in una trattoria per un pranzo genuino coi fiocchi. Non dimenticate poi di fare una passeggiata sulla via dell’amore, una stradina che offre una panoramica meravigliosa sulla Val d’Orcia.

    salvaging board

    Week end in Toscana con il cane

    Nella regione Toscana sono molte le strutture ricettive per cani, gatti e i più comuni animali domestici. Se state cercando una sistemazione in agriturismo, non abbiate timore, ne troverete a volontà, praticamente in tutte le provincie. Lo stesso discorso vale per le sistemazioni in hotel, case vacanze e villaggi turistici. Per i campeggi, cercate nelle zone di Arezzo, Livorno, Massa Carrara, Siena, Grosseto, Lucca e Pisa. E per le spiagge? Solitamente è la nota dolente per chi viaggia con i propri animali al seguito, per questo abbiamo deciso di segnalarvi una serie di stabilimenti balneari attrezzati per ospitare i vostri piccoli compagni a quattro zampe: nella zona di Grosseto, optate per Playa del Can e Braccio Energy Beach a Feniglia, Sottovento a Puntone Vecchio e Fuorirotta Beach a Marina di Grosseto; in provincia di Lucca, a Lido di Camaiore andate al Bagno Eugenia; nella provincia di Livorno, dirigetevi alla Dog Beach a San Vincenzo, mentre a Riotorto alla Pascià Glam Beach; infine, in provincia di Pisa, a Calambrone, scegliete la spiaggia attrezzata Tirreno 2000.

    Il meteo

    Meteo weekend in Toscana

    Prima di partire per ogni vacanza ormai, l’abitudine dell’italiano medio è quella di controllare i mille siti informativi sul meteo. Alcuni di questi, dotati probabilmente di poteri speciali, riescono addirittura a fare previsioni anche di 15 giorni… In ogni caso, al di là di certi poteri paranormali, vi consigliamo di dare una sbirciata al meteo del week end in Toscana, prima di partire, soprattutto se avete intenzione di andare sulla costa, per evitare di trascorrere tutto il tempo in hotel, anziché in spiaggia!

    Siena

    Weekend in Toscana last minute

    Ormai la formula del last minute si è diffusa ovunque e i più l’hanno utilizzata almeno una volta nella vita. Non si tratta di alcun imbroglio, semplicemente prenotando all’ultimo una struttura, è possibile godere di una tarrifa super scontata, poiché si andranno a riempire le ultime stanze rimaste invendute. Ovviamente la qualità del servizio offerta sarà la medesima. Per prenotare un last minute in Toscana, vale la pena affidarsi al sito lastminutetuscany, dove troverete un’ampia scelta di alberghi, bed and breakfast, hotel, agriturismi, dalla Versilia all’entroterra, passando per le grandi città.