Reggia di Caserta: orari, prezzi e informazioni

Reggia di Caserta: orari, prezzi e informazioni
da in Campania, Viaggi in Europa, Caserta Ultimo aggiornamento:

    Reggia di Caserta

    Siete in cerca di orari, prezzi e informazioni sulla Reggia di Caserta? Siete nel posto giusto! Non c’è palazzo o castello in Italia che possa reggere il confronto con la bellezza e la maestosità della Reggia di Caserta: capolavoro di architettura barocca oltre che patrimonio dell’umanità per l’Unesco, questo palazzo reale non ha nulla da invidiare alle due regge più conosciute e famose del mondo: la francese reggia di Versailles, teatro della vita del re Sole, che la fece costruire, e della regina Maria Antonietta; o quella austriaca di Schonbrunn, dove la cinematografica imperatrice Sissi trascorreva molte delle sue giornate. Scoprite tutto quello che c’è da sapere.

    Reggia di Caserta

    La Reggia di Caserta apparteneva alla dinastia dei Borbone di Napoli, che la fecero costruire per avere un palazzo reale degno di questo nome, che non li facesse sfigurare con le altre case regnanti d’Europa, in un’epoca in cui l’apparenza contava molto più della sostanza.

    La scelta ricadde su Caserta per diversi motivi: innanzitutto la bellezza del paesaggio circostante e in secondo luogo il fatto che, rispetto a Napoli, l’entroterra in cui sorge Caserta dava una maggiore sicurezza contro eventuali attacchi provenienti dal mare.

    A iniziare i lavori fu Carlo III di Borbone, che si rivolse all’architetto Luigi Vanvitelli: la prima pietra venne posta nel 1752 e doveva essere un passo verso la costruzione di una reggia che esprimesse sì splendore, potenza e ricchezza, ma che fosse anche funzionale ed efficiente.

    Il celebre architetto Gino Chierici, nel 1930, scrisse a proposito della Reggia di Caserta: ‘Una delle creazioni planimetriche più armoniche, più logiche, più perfette dell’architettura di tutti i tempi’.

    Ma veniamo ai prezzi e agli orari della Reggia di Caserta.

    Biglietti e orari Reggia di Caserta

    La Reggia di Caserta è aperta tutti i giorni della settimana, da lunedì a domenica, a esclusione del martedì.

    Gli appartamenti sono visitabili dalle 8.30 alle 19.30 (l’ultimo ingresso consentito è alle 19), mentre le mostre rimangono aperte dalle 9.00 alle 18.00.

    Il parco e i giardini sono aperti con i seguenti orari a seconda della stagione:

    • Gennaio, febbraio, novembre e dicembre: dalle 8.30 alle 15.30 (ora dell’ultimo ingresso al parco);
    • Marzo: dalle 8.30 alle 17.00;
    • Da aprile a settembre: dalle 8.30 alle 19.00;
    • Ottobre: dalle 8.30 alle 17.30;

    Fate attenzione perché il Giardino Inglese chiude un’ora e mezza prima dell’ultimo ingresso al parco.

    Biglietti d'ingresso Reggia di Caserta

    Quanto costa l’ingresso alla Reggia di Caserta? I prezzi dei biglietti variano a seconda di quali parti del palazzo e dei giardini avete intenzione di visitare.

    A grandi linee, ecco i costi d’ingresso:

    • Ingresso agli appartamenti storici – intero: 9 euro;
    • Ingresso agli appartamenti storici – ridotto : 4,5 euro;
    • Ingresso agli appartamenti storici + parco e giardino inglese – intero: 12 euro;
    • Ingresso agli appartamenti storici + parco e giardino inglese – ridotto: 6 euro;

    I cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 25 anni non compiuti, così come i docenti delle scuole statali, pagano l’ingresso ridotto.

    Inoltre, ci sono alcune categorie di persone che hanno diritto ad entrare gratuitamente all’interno della Reggia di Caserta.

    In particolare godono di questo privilegio:

    • Guide turistiche dell’Unione Europea nell’esercizio della propria attività professionale;
    • Interpreti turistici dell’Unione Europea quando occorra la loro prestazione accanto a quella della guida;
    • Personale del Ministero;
    • Membri dell’I.C.O.M. (International Council of Museums);
    • Cittadini dell’Unione Europea con meno di 18 anni o più di 65 anni;
    • Gruppi o comitive di studenti di scuole pubbliche e private dell’Unione Europea accompagnati dagli insegnanti;
    • Docenti e studenti iscritti alle facoltà di architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione, lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico;
    • Docenti e studenti iscritti all’accademia delle belle arti;
    • Cittadini dell’Unione Europea portatori di handicap e a un loro accompagnatore;
    • Operatori delle associazioni di volontariato che svolgano attività di promozione e diffusione della conoscenza dei beni culturali.

    Informazioni utili Reggia di Caserta

    Se state pianificando una visita alla Reggia di Caserta, ci sono alcune informazioni che potrebbero tornarvi utili.

    Innanzitutto, è importante sapere che nel bellissimo parco di questo palazzo reale è possibile entrare con la propria bicicletta.

    Esistono anche due percorsi studiati ad hoc per chi vuole godersi un giro del parco comodamente seduto su una carrozza trainata da cavalli:

    • il primo dura 30 minuti e passa per la Pineta, quindi la zona adiacente a corso Giannone, Fontana Margherita, Peschiera Grande.
    • il secondo dura 50 minuti e ha in più il passaggio per la Vasca dei Delfini, la Fontana di Eolo.

    1140