Le Mele di Eva a Roma per l’8 marzo: la cultura non è peccato

Le Mele di Eva a Roma per l’8 marzo: la cultura non è peccato
da in Eventi Roma, Feste, Roma, Festa della Donna, Metropolitana Ultimo aggiornamento:
    Le Mele di Eva a Roma per l’8 marzo: la cultura non è peccato

    Se anche voi pensate che la cultura non sia peccato, ‘Le mele di Eva’ a Roma per l’8 marzo è un’iniziativa molto bella e che merita di essere segnalata. La metropolitana della capitale, infatti, diventano un palcoscenico e un incrocio di letture grazie alle ‘persone libro’, ovvero gruppi di lettrici che reciteranno a memoria versi di autrici legate alla città di Roma, come Gabriella Ferri e Patrizia Cavalli.
    Se non avete ancora deciso dove festeggiare la Festa della Donna 2012, intanto pensate che prendendo normalmente la metropolitana per andare in ufficio, al mercato, a prendere i figli o dovunque sia la vostra destinazione finale, magari uno dei musei gratis per l’8 marzo, il vostro viaggio sarà allietato dalla cultura.

    L’evento è organizzato dall’associazione Donne di Carta, che al posto delle solite (e banali?) mimose hanno deciso di regalare mele, frutto proibito che si rifà ad Eva: ad ogni libro corrispondono pagine di libri scritti da donne e dedicati alla città di Roma. Quindi care signore, l’8 marzo prendetevela comoda: magari uscite di casa un po’ prima, scendete in metropolitana e se vedete un banchetto con mele e persone libro, prendetevi 5 minuti per voi e ascoltate quello che hanno da dire, la giornata inizierà sotto una buona stella.

    286

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eventi RomaFesteRomaFesta della DonnaMetropolitana Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29/02/2012 13:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI