Vacanze a Ibiza, per i più trasgressivi

da , il

    Vacanze a Ibiza, di certo non rischierete di annoiarvi. L’isola di Eivissa, in catalano, è sicuramente la regina del divertimento. La più trasgressiva dell’arcipelago delle Baleari. Locali notturni, discoteche, bar, terrazze aperitivi, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche!

    Sicuramente l’elemento che rende Ibiza famosa in tutto il mondo è la sua leggendaria e folle vita notturna. I club più famosi sono il Privilege, Es Paradis, l’Amnesia, lo Space, il Pacha ed El Divino, il club disegnato da Claude Challe. Da non perdere poi l’aperitivo al Blu Marlin. Ibiza è infatti famosa anche per i tanti bar sulla spiaggia, come il Bora Bora a Playa d’en Bossa.

    Ma Ibiza non è solo vita notturna. Spiagge meravigliose si estendono nel lato settentrionale dell’isola, quello più deserto, e piccoli centri caratteristici, in classico stile catalano.

    Paradossalmente Ibiza, capitale del divertimento, è anche la più adatta delle isole Baleari ad una vacanza per famiglie con bambini o anziani!! Buona cucina, calda ospitalità e una vegetazione rigogliosa.

    Passeggiando per le stradine del centro più grande dell’isola, in prossimità del porto dove attraccano i traghetti da e per la costa spagnola e per la vicina Formentera, si sente l’odore delle bouganville e ci si perde negli stretti vicoletti costeggiati da case tutte pitturate di bianco.

    Qualche spiaggia raccomandata? Cala Llonga, all’interno di una profonda insenatura circondata da alte montagne, è l’ideale per chi è alla ricerca di silenzio e tranquillità. Playa d’en Bossa, una delle spiagge più lunghe di Ibiza, è invece consigliata per gli amanti del divertimento. Musica e feste tutti i giorni, dall’alba fino a notte fonda, queste le parole d’ordine. Risulta infatti essere la più affollata e con la maggiore presenza di giovani.