Studiare e lavorare a Parigi, la città dell’amore

da , il

    Studiare e lavorare a Parigi, la città dell’amore

    Parigi nell’immaginario comune è la città dell’amore per eccellenza. Per gli innamorati è un posto romantico da visitare, ma forse troppo costoso per viverci.

    L’aria di Parigi profuma d’amore. Non è solo l’atmosfera incantata ad essere l’ambientazione perfetta per una storia d’amore, ma anche gli accoglienti bistrot e ristoranti debolmente illuminati sono ideali per le coppie innamorate. Si può anche provare il fascino di una cena romantica al buio, davvero di grande effetto comunque. E poi chi può guardare la torre Eiffel senza pensare ‘Ah l’amour’?

    Parigi però non è solo per gli innamorati. E’ ricca di opere d’architettura stupende e patrimonio dell’umanità, che attirano milioni di turisti. Il Louvre, la Reggia di Versailles e Notre Dame sono solo alcuni dei magnifici edifici che abbelliscono il profilo di Parigi. Un’ incredibile serie di dipinti e opere d’arte che affascineranno di sicuro gli amanti dei musei.

    Come capitale mondiale della moda, Parigi è la città natale di alcuni dei più noti stilisti. Chi cerca una carriera nella moda non può trovare un mosto migliore per studiare o lavorare. E che ne dite di una giornata di shopping sfrenato? L’ostacolo per i parigini è rappresentato dall’elevatissimo costo della vita e dagli affitti più alti d’Europa. La buona notizia è che Parigi ospita alcuni degli enti più grandi d’Europa e i ricercatori prevedono un aumento delle opportunità di lavoro nel prossimo futuro. Così per quelli che possono permetterselo, il comfort e la qualità della vita francese sono un’esperienza davvero indimenticabile. Per non dire, assolutamente deliziosa.