Pasqua in Puglia: la Settimana Santa 2012 tra feste e tradizioni

Pasqua in Puglia settimana santa 2012
Pasqua in Puglia settimana santa 2012

La Pasqua in Puglia è un appuntamento che oscilla fra tradizioni, antichi riti, processioni, feste, gastronomia particolare: come tutti gli anni, anche la Settimana Santa 2012 si rivela ricchissima di appuntamenti da non perdere. Da Molfetta al Salento, da Taranto a Bari, tutte le città, indipendentemente dalle dimensioni, scendono per le strade e rispolverano statue di santi e abiti tradizionali per festeggiare la Pasqua 2012.
Tra le mete preferite per la Pasqua primeggiano le classiche capitali della cultura italiana oppure europee: se però cercate qualcosa di diverso, che metta in luce la stretta connessione tra territorio e turismo, allora per una volta cambiate meta. E venite a scoprire la Puglia.
La cosa migliore è noleggiare una macchina, in modo da muoversi liberamente e non perdersi nessuno degli eventi in corso durante la Settimana Santa: passare da una processione all’altra, da una festa a una veglia di preghiera, richiede organizzazione. Segnatevi sull’agenda cosa succede, dove e a che ora: in questo modo sarà più facile concentrare tutto in un solo viaggio.

Vediamo insieme quali sono gli appuntamenti da non perdere e cosa succede durante la Settimana Santa 2012 nel tacco d’Italia: la Pasqua in Puglia è talmente importante che esiste addirittura un sito dedicato agli eventi della Settimana Santa, dove è possibile scoprire cosa bolle in pentola città per città.

Luoghi della Passione Vivente
I luoghi della Passione Vivente, cioè la rappresentazione dal vivo degli ultimi giorni di Gesù, sono tre: Alberobello (Ba), Conversano (Ba) e Ginosa (Ta).

  • Alberobello: venerdì 6 aprile (h 21, piazza Indipendenza) – Passione Vivente che conta oltre 200 figuranti che si alternano da 33 anni
  • Conversano: martedì 3 aprile Passione Vivente (h 19, centro storico) – Giovedì 5 aprile: accensione del Falò dell’Addolorata (h 20) – Venerdì 6 aprile: h 3.00 processione del Cristo Nero (chiesa di S. Maria dell’Isola), h 10 processione dell’Addolorata (chiesa del Carmine), h 16 processione dei Misteri e del Santo Legno (chiesa della Passione)
  • Ginosa: sabato 7 aprile Passio Christi (h 19.30 centro storico)

Riti Processionali
I riti processionali, al contrario di quelli della Passione Vivente, si trovano praticamente ovunque in Puglia. I comuni interessati sono i seguenti:
 

  • Andria: 6 aprile processione dei Misteri Dolorosi (h 19, chiesa del Purgatorio)
  • Bisceglie: 6 aprile processione dell’Incontro (h 9.30, piazza Vittorio Emanuele), processione dei Misteri (h 18, chiesa del Purgatorio)
  • Bitonto: 5 aprile Giro notturno della banda che intona le marce funebri tradizionali (h 23.30, per le vie della città), 6 aprile processione dei Misteri (h 4.30, chiesa di S. Domenico), processione solenne del Venerdì Santo (h 18, chiesa del Purgatorio)
  • Botrugno: 7 aprile processione con le statue di Gesù Morto e la Madonna Addolorata (h 6, cappella dell’Assunta)
  • Canosa di Puglia: 6 aprile processione dei Misteri (h 19.30, chiesa del Carmine), 7 aprile processione della Desolata (h 9, chiesa dei Santi Francesco e Biagio)
  • Francavilla Fontana: 5 aprile tradizionale pellegrinaggio dei Pappamusci (h 18 per le vie della città), 6 aprile processione dei Misteri (h 19 per le vie della città), 8 aprile processione di Cristo Risorto (h 18, chiesa Immacolata)
  • Gallipoli: 5 aprile processione delle confraternite agli altari della Reposizione (h 19.30 borgo antico), 6 aprile processione dei Misteri e del Cristo Morto (h 18, oratorio confraternale del SS. Crocifisso), 7 aprile processione della Madonna Desolata (h 2.30 chiesa della Purità), 8 aprile Scoppio della Caremma (h 12, borgo antico)
  • Grottaglie: 5 aprile Adorazione del Santissimo (h 18.30 Oratorio del Carmine), 6 aprile processione dei Misteri (h 18, chiesa Matrice)
  • Molfetta: 6 aprile processione dei Cinque Misteri (h 3.30, chiesa di S. Stefano), 7 aprile processione della Pietà (h 11.15, chiesa del Purgatorio)
  • Monte Sant’Angelo: 5 aprile Grano del Sepolcro (h 17, chiesa di S. Benedetto), 6 aprile processione del Cristo Morto (h 17, chiesa di S. Francesco)
  • Pulsano: 5 aprile Pellegrinaggi dei Perduni (h 17, chiesa del Purgatorio), 6 aprile processione dei Misteri (h 16, chiesa del Purgatorio)
  • Ruvo di Puglia: 5 aprile processione della Deposizione (h 2.00 chiesa di S. Rocco), 6 aprile processione dei Misteri (h 17.30, chiesa del Carmine), 7 aprile processione della Pietà (h 16.30, chiesa del Purgatorio), 8 aprile processione di Gesù Risorto (h 9.30, chiesa di San Domenico)
  • San marco in Lamis: 6 aprile processione dell’Addolorata (h 5.30 chiesa dell’Addolorata, h 17 chiesa di S. Antonio Abate e h 20 chiesa dell’Addolorata), 7 aprile Passione Vivente (h 10 vie della città), 8 aprile processione dell’Addolorata vestita a festa (h 12, chiesa dell’Addolorata)
  • Taranto: 6 aprile processione dell’Addolorata (h 00.01 chiesa di S. Domenico Maggiore), processione dei Misteri (h 17, chiesa del Carmine)
  • Vico del Gargano: 5 aprile S. Messa ‘In Coena Domini’ (h 17, tutte le chiese), Uffizio delle Tenebre (h 20.30, tutte le chiese), 6 aprile processione Penitenziale del Mattino (h 8, tutte le chiese), Messa Pazza e Agonia del Pomeriggio (h 15, chiesa del Purgatorio), solenne Processione Serale (h 18, chiesa Matrice)