Harry Potter a Londra, viaggio nel museo del celebre mago di Hogwarts [FOTO]

da , il

    Londra ha aperto i battenti del museo dedicato al più celebre mago del cinema: Harry Potter esce dal mondo fantastico di Hogwarts per conquistare il popolo della capitale inglese e non solo. I Warner Bros Studios britannici hanno infatti allestito una mostra permanente dei set utilizzati nella saga cinematografica che ha incassato di più in tutta la storia del grande schermo: e li ha aperti al grande pubblico che finalmente potrà visitare nella realtà quelle che fino adesso sono state solo location immaginarie della fiction.

    The Making of Harry Potter è il nome di quella che è una vera e propria mostra espositiva. Il tour infatti non si limiterà a farvi esplorare i luoghi raffigurati nei film, ma vi mostrerà tutta la magia della realizzazione tecnica che c’è dietro di essi. La visita infatti è accompagnata da una serie di filmati che spiegano tutti gli effetti speciali della serie, sia per quanto riguarda quelli digitali che quelli creati dagli artisti inventori dei pupazzi e delle creature meccaniche. I video svelano molte curiosità e retroscena, anche se possono sottrarre parte di quello che è il fascino fantastico della saga.

    La mostra è stata inaugurata al pubblico il 31 marzo 2012, ma prima di allora ha avuto la visita di un cittadino speciale: il sindaco della capitale del Regno Unito Boris Johnson, che ha potuto visitare i set di Harry Potter a Londra in anteprima. Dalla Sala Grande del castello di Hogwarts dove si riuniscono gli studenti delle quattro case, a una riproduzione del castello stesso in scala 1:4, dallo studio di Albus Silente con il suo pensatoio agli uffici del Ministero della Magia, tutto è stato ricostruito esattamente come veniva rappresentato nel film.

    Questa nuova attrazione fa compagnia ad altre già allestite precedentemente, come il parco divertimenti di Harry Potter ad Orlando o l’omaggio nella stazione di King Cross a Londra dove è stato allestito un fantomatico binario 9 3/4 con tanto di carrello portabagagli che esce dalla parete. Il nuovo tour però dà a tutti la fantastica opportunità di immergersi in prima persona nella realtà del film e diventarne parte anche se, ahimè, non attiva. Non è prevista infatti nessuna interazione con oggetti di scena, ma solo con quelli esposti al gift shop. Il tour dura circa tre ore e costa 21 sterline per un bambino e 28 sterline per un adulto; ai quali bisogna però aggiungere quelle del trasporto con l’autobus che va da Londra a Leavesden, il sobborgo di Waterford a venti minuti dalla capitale dove si trovano gli studios.

    GUARDA LA FOTO GALLERY DEL CASTELLO DI HARRY POTTER IN FLORIDA