Paesi più piccoli d’Europa: dove la bellezza va ben oltre le dimensioni

da , il

    Paesi più piccolo d'Europa

    Sapete quali sono i paesi più piccoli d’Europa? Stiamo parlando di veri gioielli territoriali in cui la bellezza va ben oltre le dimensioni geografiche. A conquistare il podio, con la sua storia antica, le sue preziosità architettoniche e il suo alto valore religioso, è lo Stato del Vaticano. Si passa poi al Principato di Monaco, per arrivare, al quinto posto, a Malta, un piccolo paradiso tropicale nel cuore del Mediterraneo. Ecco la top five dei paesi più piccoli d’Europa.

    Città del Vaticano

    Città del Vaticano

    La città murata del Vaticano, in realtà più che un vero e proprio paese, è una città-stato governata dal Papa in carica. Con un’estensione di 0.44 km quadrati e soltanto 900 abitanti è lo stato indipendente più piccolo (e potente) del mondo, sia in termini di superficie che di popolazione. In questo prezioso territorio, per metà rivestito da un lussureggiante giardino, è possibile ammirare bellezze storiche e architettoniche di un valore senza eguali, come la Basilica di San Pietro e i Musei Vaticani.

    Principato di Monaco

    Principato di Monaco

    Al secondo posto si piazza il Principato di Monaco, una piccola città-stato, confinante con la Francia e il mare. Entro i suoi ridottissimi confini territoriali, 2.2 km quadrati, è il paese con la più alta densità di popolazione in Europa (16,403.6 persone per chilometro quadrato) e il tasso di disoccupazione più basso del mondo (un inverosimile 0%!). Monte Carlo è la sua punta di diamante, il cuore pulsante della movida a cinque stelle. Sulle sue strade, inoltre, si svolge la celebre competizione della Formula 1.

    San Marino

    San Marino

    La Repubblica di San Marino è il più antico Stato sovrano e Repubblica costituzionale del mondo, fondata il 3 settembre del 301. E’ un piccolo gioiello di 61 km quadrati, tuttavia da una recente indagine, risulta essere uno dei 9 Paesi meno visitati del mondo. In ogni caso, a nostro modesto avviso, vale la pena visitare il Castello della Cesta, imponente e magico, abbarbicato su di un monte.

    Liechtenstein

    Liechtenstein

    Al quarto posto troviamo il Liechtenstein, un piccolo stato di 160 km quadrati, custodito tra l’Austria e la Svizzera. Nonostante le sue modeste dimensioni detiene anch’esso un record: è il paese con il più basso debito estero del mondo. E oltre ad essere noto come paradiso fiscale è anche una meta prediletta dagli amanti dello sci e degli sport invernali.

    Malta

    Malta

    La Repubblica di Malta comprende, oltre a Malta, anche Gozo e Comino. Si tratta di un piccolo stato formato da tre isole che rivestono una superficie totale di 316 km quadrati. Malta è da sempre meta prediletta dagli amanti del mare turchese e delle estati bollenti: essendo posizionata, infatti, a sud della Sicilia, gode di estati calde e inverni moderati. Degno di visita è anche il tempio megalitico Ġgantija.