Festival più pazzi del mondo: i dieci da vedere almeno una volta nella vita

da , il

    Holi-Festival-Stuttgart

    Pensavate di aver già visto abbastanza nella vostra vita? Noi siamo sicuri di no. Cieli che si riempioni di ombrelli colorati, battaglie di pomodori, lotte a colpi di colori in polvere e poi ancora ritrovi di sirene a bordo piscina e attraversamenti di montagne in bilico su di un filo sottilissimo: sono solo alcuni dei festival più pazzi del mondo. Curiosate nella nostra top ten e siate sinceri…non avevate mai visto nulla di così spettacolare!

    YEE PENG FESTIVAL - THAILANDIA

    YEE PENG FESTIVAL – THAILANDIA

    Yee Peng Festival si svolge a Chiang Mai, in Thailandia. E’ una festa particolarmente suggestiva, in cui migliaia di lanterne infuocate vengono liberate in cielo: avviene in novembre per celebrare la luna piena del 12esimo mese del calendario lunare thailandese.

    ÁGITAGUEDA ART FESTIVAL - PORTOGALLO

    ÁGITAGUEDA ART FESTIVAL – PORTOGALLO

    In Portogallo, per le strade di Águeda, si tiene, nel mese di luglio, una festa multicromatica: centinaia di ombrelli dai colori vivaci e sgargianti vengono appesi sopra le vie della città, a mò di ombrelloni. Una manifestazione dal duplice effetto: da un lato regala un po’ di ombra ristoratrice ai numerosi turisti che per l’occasione invadono letteralmente la cittadina medioevale, e dall’altro offre uno spettacolo semplice e divertente, capace di valorizzare Águeda.

    BURNING MAN FESTIVAL - NEVADA

    BURNING MAN FESTIVAL – NEVADA

    Il Burning Man è un festival della durata di otto giorni che si svolge ogni anno dal 1991, a Black Rock City, una città che nasce per morire dopo pochi giorni, nel cuore del Deserto Black Rock, in Nevada. Il nome del festival deriva dal rito di incendiare un grande fantoccio di legno, il sabato sera. E’ un grande esempio di comunità libera e creativa, in cui ogni partecipante può autonomamente organizzare esibizioni, mostre d’arte, performance e giochi.

    FESTIVAL POR DIA DE MUERTOS UDEG

    FESTIVAL DE LOS MUERTOS – MEXICO

    Il giorno dei morti (2 novembre), in Messico, è festa nazionale. Con travestimenti in stile gotico, manifestazioni goliardiche, musica, bevande e scheletri danzanti, si celebrano i defunti e gli antenati. Si tratta di una festività antica, già nota al tempo degli Aztechi, protetta oggi dall’Unesco come Patrimonio Culturale dell’Umanità.

    FLOATING LANTERNS FESTIVAL - HAWAII

    FLOATING LANTERNS FESTIVAL – HAWAII

    Il Floating Festival è uno degli eventi più spettacolari e attesi dell’anno. Si svolge alle Hawaii, precisamente ad Ala Moana Beach Park: migliaia di piccole lanterne galleggianti, che trasportano messaggi e desideri, vengono rilasciate nella baia, al crepuscolo. L’effetto scenografico che ne deriva oscilla tra il misticismo e il romanticismo: la cerimonia, infatti, ha lo scopo di ricordare i propri cari caduti in guerra. Ogni anno, a partecipare a questo festival sono circa 40.000 persone.

    HOLI FESTIVAL

    HOLI FESTIVAL

    Holi è il festival dei colori, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. E’ una tradizionale festività indù, che viene celebrata ogni anno, durante la stagione primaverile, con danze, canti e ovviamente la famosa lotta a colpi di colore in polvere. Il risultato è uno spettacolo multicromatico, che ben accoglie la stagione dei fiori, gettandosi alle spalle tristezze e malinconie dell’inverno.

    MERFEST- NORTH CAROLINA

    MERFEST- NORTH CAROLINA

    Merfest è un festival decisamente bizzarro, che si svolge a Cary, in North Carolina (Usa). Se subite da sempre il fascino delle sirene, Merfest è la manifestazione che fa per voi: uomini e donne travestiti da queste ammalianti creature marine daranno sfogo alla propria identità nascosta, sfilando sott’acqua e sfidandosi reciprocamente a gare di apnea.

    MOHÁCSI BUSÓJÁRÁS - UNGHERIA

    MOHÁCSI BUSÓJÁRÁS FESTIVAL – UNGHERIA

    Mohacsi Busojaras è il più antico Carnevale d’Ungheria. Si svolge appunto a Mohács e celebra la fine dell’inverno e l’arrivo della primavera. Durante la festa, la città viene letteralmente invasa dai Busò, uomini travestiti con maschere spaventose, corna, pelli di pecora e campanacci stridenti, che arrivano in barca dal Danubio; non mancano carri allegorici e balli sfrenati attorno ad un falò. Si tratta di una manifestazione riconosciuta dall’Unesco Patrimonio Culturale dell’Umanità.

    MONTE PIANA HIGHLINE MEETING - UDINE

    MONTE PIANA HIGHLINE MEETING – UDINE

    Il Monte Piana Highline meeting si svolge da quattro anni a Misurina, in provincia di Belluno. E’ un raduno nazionale degli appassionati di Slackline, uno sport davvero estremo: prevede che si cammini su di una fune sottilissima (2.5cm), passando da una montagna ad un’altra. Ma non finisce qui: di notte si dorme sospesi per aria, accovacciati all’interno di piccole amache colorate, appese al filo….

    NAGASHIMA LIGHT FESTIVAL - GIAPPONE

    NAGASHIMA LIGHT FESTIVAL – GIAPPONE

    Il Nagashima Light Festival si svolge ogni anno, in Giappone, all’interno del parco botanico di Nabana No Soto, sull’isola di Nagashima. E’ un meraviglioso spettacolo multicromatico, reso possibile dalla installazione di milioni di LED racchiusi in lampadine a forma di fiore, che ricreano magicamente ambientazioni da favola.