Mangiare low cost a Firenze: ecco dove spendere meno di 25 euro

da , il

    Mangiare low cost a Firenze: ecco dove spendere meno di 25 euro

    Mangiare low cost a Firenze, spendendo al massimo 25 euro, non è un’impresa impossibile: partiamo da questo teorema per esplorare insieme tutti quei locali, ristoranti e affini dove è possibile riempire lo stomaco senza svuotare troppo il portafoglio. Il tutto, in una delle città d’arte più belle del mondo, Firenze, dove mangiare un piatto di fianco a una cupola del Brunelleschi o alla casa di Dante è la norma.

    Partiamo col dire che il capoluogo toscano pullula di ristoranti, alcuni in centro, altri meno, taluni trappole per turisti, altri scoperte da mantenere gelosamente segrete. Ma visto che vi vogliamo bene, abbiamo deciso di condividerle con voi, quindi ecco alcuni indirizzi da custodire in vista di una gita a Firenze: prendete nota e poi decidete se condividerli a vostra volta o0ppure no.

    Se il nuovo Hard Rock Cafè di Firenze non è esattamente il luogo che vi mettereste a cercare in caso di acquolina in bocca, provate qui:

    • Il Pizzaiuolo, via de’ Macci 113, 055/241171: con 10-15 euro vi sbafate una vera pizza napoletana pur essendo in piena Toscana, ma ci sono anche altre prelibatezze della cucina campana, mozzarella fresca in primis.
    • Il Santino, via S. Spirito 60, 055/211264: se avete voglia di un tagliere di formaggi e salumi, questo è il posto adatto, soprattutto in pausa pranzo e soprattutto se il budget a disposizione non è alto. E’ di fianco al più famoso Santo Bevitore.
    • Fuoriporta, via Del Monte alle Croci 10, 055/2342483: è la classica osteria enoteca, dove gustarsi un bicchiere di vino buono piluccando piatti di piccola cucina, genuini e ben cucinati, dolci compresi. Tutto senza spendere più di 15 euro.
    • Coquinarius, via delle Oche 15, 055/2302153: io ci andrei solo per il nome del locale e soprattutto per quello della via. E’ il rifugio perfetto a due passi dal Duomo di Firenze, dove scegliere tra taglieri di formaggi e salumi oppure piatti caldi e soprattutto dolci.
    • Osteria dei Buongustai, via dei Cerchi 15, 055/291304: interamente gestito da donne, questa osteria propone piatti semplici ma curati e soprattutto ben cucinati. Il locale è molto piccolo, ma all’occorrenza si può anche ordinare d’asporto.
    • Zeb, Zuppa e Bollito, via San Miniato 2, 055/2342864: è un locale decisamente più moderno rispetto ai classici fiorentini e come suggerisce il nome, qui si va grande uso di zuppe e bolliti.
    • Lungarno 23, Lungarno Torrigiani 23, 055/2345957: se siete stufi della massa di turisti inferocita del centro, rifugiatevi a Oltrarno, quartiere di artisti e locali molto trendy. Infatti al Lungarno troverete, incredibile a dirsi, l’hamburger migliore di Firenze, lontano anni luce da quelli di Mc Donald’s.