L’eruzione del vulcano islandese costringe due giovani a improvvisare le loro nozze

    Vulcano blocca coppia di sposi
    Vulcano blocca coppia di sposi

    L’eruzione del vulcano Eyjafallajokull in Islanda stava per impedire la celebrazione del matrimonio tra Juraj Hegyi, 32 anni e Zuzana Marcekova, 31 anni, una giovane coppia di origine slovacca. Gli innamorati si sono ritrovati bloccati per oltre 6 giorni sull’isola di Taiwan.

    I promessi sposi sono stati avvistati mentre piangevano presso l’strong>Orchard Park Hotel, vicino l’aeroporto principale di Taiwan. A quel punto il manager dell’hotel ha offerto loro di celebrare il matrimonio in loco, invitando il clero da una vicina università e organizzando il tutto nella sede dell’hotel. Una wedding location diversa da quella programmata ma il risultato è stato una cerimonia riuscita altrettanto bene, con tanto di invitati: 100 persone, tra cui altri europei che si trovavano in loco.
    Il vulcano, con la tremenda nube di cenere che ha bloccato i cieli di tutta Europa, non è riuscito dunque a impedire che i due innamorati coronassero il loro sogno, convolando a nozze!

    ‘Celebrare matrimoni non è la nostra linea normale di lavoro, ma davanti alle lacrime dei due giovani che volevano ritornare con urgenza in Slovacchia e che erano impossibilitati dal blocco dei voli, non abbiamo resistito’. Sono queste le parole dell’assistente direttore dell’hotel Chia Chou-hui.

    E allora: tanti auguri ai due neosposini!