Le spiagge più belle d’Europa tra Italia, Spagna e Grecia

da , il

    Scegliere quali sono le spiagge più belle d’Europa non è facile, visti i meravigliosi litorali che il nostro vecchio continente ci regala: i viaggiatori di Tripadvisor ci hanno provato, e come ogni anno il sito ci regala una classifica da cui prendere spunto per organizzare la nostra prossima vacanza al mare. Dobbiamo particolarmente essere orgogliosi del nostro paese, poichè l’Italia si trova al primo posto con la paradisiaca Spiaggia dei Conigli, sull’omonima isola, vicino a Lampedusa, ma troviamo il nostro paese anche al quarto posto con la Cala Mariolu di Baunei, in Sardegna, all’undicesimo con la Spiaggia La Pelosa di Stintino, sempre in Sardegna, al dodicesimo con la Cala Goloritzè di Baunei, al diciottesimo con la Baia del Silenzio di Sestri Levante, in Liguria, e al ventesimo con la Spiaggia di Tuerredda a Teulada, ancora una volta in Sardegna.

    Nella classifica delle spiagge più belle d’Europa troviamo ancora Spagna, Francia, Grecia e non solo; per esempio, ci sono anche alcune spiagge del Regno Unito, tra cui nelle posizioni più alte la Rhossili Bay di Swansea, in Galles, e la Woolacombe Beach di Woolacombe, nel nord del Devon. Altre località europee delle classifica che spesso sfuggono quando si pensa alle spiagge più note sono la Iztuzu Beach di Dalyan e la Kaputas Beach di Kas, entrambe in Turchia, la Fig Tree Bay di Protaras, a Cipro, e la Praia da Falesia ad Albufeira, in Portogallo.

    Tra i paesi che, come l’Italia, possono vantare un alto numero di lidi nella classifica delle spiagge più belle d’Europa troviamo la Spagna, che grazie alla Playa de ses Illetes, una piccola insenatura a nord della penisola di Trucador a Formentera, guadagna il secondo posto. Altre spiagge spagnole in classifica sono la Playa de las Catedrales di Ribadeo, la Playa de La Concha di San Sebastiàn e la Playa de Bolonia a Tarifa.

    Anche la Grecia, come accennavamo, può vantare numerose spiagge tra le più belle d’Europa, e si guadagna il quinto posto grazie alla Spiaggia di Elafonissi, nell’omonima località a Creta, e altre posizioni con la meravigliosa Balos Beach and Lagoon di Kissamos, sempre a Creta, la St Pauls Bay di Lindos, sull’isola di Rodi, e la Paleokastritsa Beach di Corfù. Se volete lustrarvi ancora di più gli occhi ammirando lidi dalla sabbia bianca e dalle acque cristalline, date un’occhiata alle spiagge più belle del mondo 2014 secondo Tripadvisor, tra cui troverete anche la Spiaggia dei Conigli e la Cala Mariolu.

    Tra le spiagge più belle d’Europa ci sono anche altre località, non menzionate in questa classifica ma citate da fonti autorevoli come il Times, che meritano di essere visitate per la loro bellezza; per esempio non abbiamo parlato di Francia e Germania, le quali hanno splendide spiagge da visitare: per la Francia ricordiamo la Spiaggia Conguel, affacciata sulla baia di Quibéron in Bretagna, e l’isola di Porquerolles in Provenza con i suoi scogli a strapiombo sul mare, mentre in Germania è imperdibile l’isola di Sylt, un piccolo paradiso vicino alla Danimarca, con lunghe spiagge bianchissime. In Italia ricordiamo anche la spettacolare e rinomata Grotta Azzurra di Capri e la Cala Luna nel Golfo di Orosei, in Sardegna, mentre in Spagna è imperdibile la famosa Spiaggia delle Saline di Ibiza, un lungo litorale bagnato da acque cristalline, e in Grecia infine non dimentichiamo la Spiaggia di Papafragas a Milos, che è come una sorta di scultura rocciosa modellata dalle acque del mare.