Il mondo di notte: le luci dal pianeta

da , il

    Le applicazioni di Google ormai impazzano e ci aiutano a conoscere più “da vicino” il nostro pianeta. Anche le luci ci invitano a scoprire le bellezze del mondo di notte.

    Il satellite ha immortalato le immagini dalla terra vista di notte e dalle illuminazioni ci si può facilmente accorgere di quanto siano differenti i continenti del mondo. Se in Europa, negli Stati Uniti, in India, e in Giappone le lucine sono tantissime, e brillano in ogni spazio del territorio, nelle zone centrali dell’Africa, e dell’Australia invece ci sono praterie di zone completamente al buio.

    Il deserto del Sahara le zone più invivibili della terra si mostrano come territori in cui pare non esserci alcuna forma di vita umana.

    Le immagini risultano molto indicative ache per definire la differenza della ricchezza del mondo.

    le luci rappresentano, tristemente, la differenza tra il primo il secondo e il terzo mondo.