I mercatini di Natale 2010 in Austria per un’atmosfera natalizia senza eguali

da , il

    I mercatini di Natale 2010 in Austria sono uno spettacolo che rapirà il cuore di chiunque è affascinato dalla magica atmosfera di Natale: se avete in mente acquisti natalizi e uno shopping sfrenato tra artigianato locale, prodotti tipici della cucina locale e cori della tradizione, sorseggiando un caldo vin brulè e scaldandovi le mani con un cartoccio fumante di caldarroste, allora dovete programmare una fuga al nord, dove le città si trasformano in villaggi fiabeschi tutti dedicati a un solo protagonista: Babbo Natale.

    In Austria la tradizione dei mercatini di Natale è ben radicata: basta pensare che i mercatini di Natale di Vienna vantano una storia lunga ben settecento anni! Ma non è solo la capitale austriaca ad attirare ogni anno migliaia di persone alla ricerca non tanto dell’acquisto in sè, quanto di una cornice tipicamente natalizia dove immergersi per un lungo week end, rilassarsi, svuotare la mente e tornare bambini per un po’.

    Ormai la tradizione dei mercatini di Natale è sempre più di richiamo e ogni Paese europeo ha i propri: persino nella capitale estone dal 2001 si svolge nel centro storico, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, il classico mercatino di Natale di Tallinn. E non solo: la città vanta anche il primato dell’origine degli alberi di Natale, che secondo la tradizione sarebbero stati inventati proprio qui.

    Se avete deciso che l’Austria sarà la vostra prossima meta, ma siete già stati a Vienna, preparatevi a un tour incantato tra borghi e piccoli gioielli che si preparano ad accogliere il Natale 2010 trasformandosi in veri e propri villaggi di babbo Natale: eccovi una panoramica di cosa hanno in serbo per voi le principali città austriache.

    Mercatini di Natale 2010 a Innsbruck

    Innsbruck è la capitale dell’Austria occidentale: il suo centro storico dall’11 novembre al 23 dicembre si tinge di magia, rinnovando i classici appuntamenti con il ‘Calendario dell’Avvento vivente‘ e la ‘Via delle fiabe‘, per la gioia dei più piccini.

    Tutti i giorni, dalle 11 alle 20, le facciate delle case medioevali del centro storico espongono decorazioni e lucine colorate degne di un paese degli elfi: lungo la Kiebachgasse e in Kohleplatz diversi appartamenti verranno decorati e dedicati a ben 24 fiabe diverse. Gironzolando tra gli stand, divertitevi a riconoscere a quale racconto, universalmente noto, fanno riferimento le decorazioni: ma fate attenzione, perchè potreste incappare nei Giganti nella Riesengasse, ovvero la strada a loro dedicata. I mercatini di Innsbruck sono diversi: da quello famoso del centro storico a quello della Maria Theresen Strasse, che promette illuminazione moderna e nuovi stand, fino al mercatino di Marktplatz. A voi la scelta.

    Mercatini di Natale 2010 a Salisburgo

    Dal 18 novembre al 26 dicembre a Salisburgo si svolge il tradizionale Christkindlmarkt, ovvero il mercatino natalizio del Bambin Gesù: l’atmosfera è molto particolare perchè tutto si svolge all’ombra dell’imponente fortezza di Hohensalzburg. La città di Mozart, il compositore e musicista più famoso e geniale del mondo, si riempie di stand che offrono prodotti artigianali, fiori, candele, dolci della tradizioni, oggetti decorativi, specialità gastronomiche: i mercatini di Salisburgo sono diversi, ognuno con caratteristiche proprie ma tutti accomunati dall’inconfondibile atmosfera che ha reso i mercatini austriaci famosi nel mondo.

    Le bancarelle saranno ai piedi della fortezza di Hohensalzburg, in Piazza del Duomo e in quella della Residenza, in pieno centro storico: divertitevi a passeggiare sorseggiando cioccolata calda e mangiando le deliziose praline ironicamente denominate ‘palle di Mozart’ e gustatevi i cori tradizionali dei bambini.

    Mercatini di Natale 2010 a Graz

    L’Adventmarkte è il tradizionale mercatino di Natale di Graz, che nel 2010 si svolge dal 19 novembre al 24 dicembre: è un mercatino molto sui generis, perchè si svolge nel centro storico pedonale più grande dell’Austria, non a caso dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Qui potrete davvero dare sfogo alla vostra voglia di natale, perchè i mercatini da scoprire a Graz sono cinque: da non perdere anche il presepe di ghiaccio e il calendario dell’avvento più grande d’Europa proiettato sulla facciata dello storico municipio. La Stempfergasse si trasformerà nella via dei presepi, grazie alla collaborazione dei negozianti che esporranno nelle proprie vetrine presepi artigianali e suggestivi, degni di Spaccanapoli!

    I mercatini di Natale 2010 sul Lago Wolfgang

    Il Lago Wolfgang si trova a soli 40 km da Salisburgo e rappresenta una meta molto suggestiva e diversa dal solito per chi è alla ricerca di un ambiente più intimo e raccolto di quello delle grandi città: i suoi tre borghi più famosi, infatti, ovvero St. Wolfgang, St. Gilgen e Strobl sono incastonati nell’atmosfera unica del lago da un lato e dei monti dall’altro. Tra il 19 novembre e il 31 dicembre, i tre villaggi ospitano ciascuno il proprio mercatino natalizio: il più grande è quello di St. Wolfgang, dove le vie del centro vengono invase dalle tipiche casette di legno dove potrete trovare ogni sorta di meraviglie. St. Gilgen, il paese che ha dato i natali a Mozart, ospita l’avvento barocco mentre Strobl è celebre per i suoi presepi: tutto il villaggio si trasforma in un gigantesco presepe vivente con animali reali e una grande cometa galleggiante.

    Mercatini di Natale 2010 a Klagenfurt

    Klagenfurt è la capitale della Carinzia, una delle regioni più importanti per l’Austria dal punto di vista turistico: la città si trova lungo le sponde del fiume Worthersee e dista meno di 60 km dal confine italiano. Dal 20 novembre al 24 dicembre, se volete fare una gita non troppo lontana da casa, in questa splendida cittadina, che in epoca rinascimentale ottenne una notevole rilevanza in Austria, si svolge il tradizionale Christkindlmarkt, ovvero il mercatino di Natale più importante della Carinzia. Le bancarelle affollano la centralissima Neuer Platz, dove artigiani e commercianti si danno appuntamento per esporre le proprie specialità. Il contorno al mercatino è davvero notevole, con cori della tradizione natalizia, sfilate, balli, concerti e spettacoli.