I 10 paesi più sicuri al mondo

da , il

    I 10 paesi più sicuri al mondo

    Crimini, rapine, omicidi e violenze: nell’ultimo periodo sono sempre più presenti nella nostra vita quotidiana. Se si è fortunati, si vede la violenza solo in TV, altrimenti, entra a far parte della ‘normalità’. Esistono luoghi nel mondo in cui sarebbe meglio non spingersi per via della loro alta pericolosità, parliamo dei luoghi più pericolosi del mondo, ma per fortuna, esistono anche paesi dove la tranquillità è di casa!

    Oggi arriva la classifica dei paesi più sicuri del mondo. Per stilare questa classifica gli studiosi dell’ ‘Economist Intelligence Unit’ si sono basati su 23 criteri, tra i quali le guerre in atto, i conflitti interni, il rispetto per i diritti umani, la criminalità interna, il numero di carcerati e il livello di democrazia. Tenendo presente che la crisi economica mondiale influenza moltissimo il livello di vivibilità e di pace nei Paesi di tutto il mondo. I Paesi che secondo lo studio sono considerati più sicuri sono la Nuova Zelanda, seguita da Danimarca, Norvegia e Islanda. Agli ultimi posti, invece, rimangono ancora stabili l’Iraq, preceduto di poco da Afghanistan, Somalia e Israele.

    Per quanto riguarda l’Italia i dati che hanno stabilito una posizione non certo di vertice sono stati la percezione della criminalità, secondo lo studio molto alta nel nostro Paese, il numero limitato delle forze di polizia in proporzione alla popolazione e l’efficienza dell’esercito.

    Non c’è da meravigliarsi se almeno in vacanza, si preferisce la sicurezza e la tranquillità.Alle porte delle vacanze ecco per voi la classifica dei 10 luoghi più sicuri al mondo, così da trarre ispirazione e trovare un posto sicuro!

    Cipro

    Una passeggiata in tranquillità

    Cipro, la terza più grande isola del Mar Mediterraneo, è una destinazione dove è garantita la sicurezza personale. Nonostante i conflitti con la Turchia che ha diviso l’isola in due parti, Sud e Nord nel 1970,Cipro è uno dei luoghi più sicuri in Europa. Il tasso di criminalità è al punto tale che persino gli abitanti spesso non chiudono la porta durante la notte.

    Danimarca

    Piccolo porto in Danimarca

    La Danimarca è un altro paese nord europeo tra più sicuri al mondo. Il tasso di omicidi e di borseggi è tra i più bassi e si aggira attorno all’ 0,88%. Non esistono pericoli come attacchi di animali feroci e non c’è bisogno di essere preoccupati per eventuali catastrofi naturali. Si tratta di una terra ideale per escursioni in bicicletta, e non dovrete nemmeno avere paura che qualcuno vi rubi la bicicletta mentre voi state prendendo un gelato!!.

    Islanda

    Meraviglioso ghiacciaio

    L’Islanda è molto famosa per le sue sorgenti di acqua calda, geyser, e la natura incontaminata. Vi è in realtà solo una città importante, Reykjavik, quindi se non siete amanti delle folle di persone l’ Islanda è un luogo ideale da visitare. Il tasso di omicidi è 0.00 e l’Islanda è senza dubbio il paese più sicuro del mondo! Ci sono solo 700 agenti nel paese e per di più non armati!. L’intero paese ha solo 130 prigionieri, che sono autorizzati a tornare a casa dalla famiglia per i giorni festivi. Vi è quindi il più basso tasso di criminalità del mondo!

    Irlanda

    Meraviglioso verde irlandese

    L’isola verde famosa per la sua cultura, il whisky e la sua birra è anche uno dei paesi più sicuri al mondo. L’Irlanda detiene uno dei più bassi tassi di omicidio in Europa che si aggira sullo 0,32%. I numeri mostrano anche che Dublino,bellissima capitale, è molto meno pericolosa della maggiori città del Giappone, dell’ Australia o del Canada!

    Giappone

    Due ragazze gustano una cena a base si sushi

    Molti occidentali morirebbero pur di mangiare sushi giapponese mentre guardano Fujisan, la montagna santa del Giappone. Il paese ha tuttavia molto di più da offrire e non devete assolutamente aver paura di scoprirlo anche da soli!!. Il tasso di omicidi è dello 0.44% in un anno e il Giappone appartiene, così come Singapore, ai paesi più sicuri dell’ Asia… Il furto e la criminalità sono molto rari in Giappone e in confronto con altri paesi asiatici dovrebbe essere considerata come una destinazione sicurissima!.Insomma, se lasciate dietro di voi qualcosa è molto probabile che lo ritroviate esattamente dov’era!!!!

    Lussemburgo

    Ammirando un panorama mozzafiato

    Il Lussemburgo è secondo un’indagine Mercer il paese più sicuro del mondo. Poiché si tratta di un piccolo stato con solo mezzo milione di persone. Le persone che vivono in Lussemburgo si dice che sono uno dei popoli più soddisfatto del mondo e non c’è da stupirsi – il paese ha un’economia molto sviluppata e il più alto prodotto interno lordo pro capite al mondo.

    Nuova Zelanda

    paesaggio fiabesco neozelandese

    Il bellissimo panorama, le strabilianti montagne, i laghi e il mare fanno della Nuova Zelanda il sogno di ogni viaggiatore. L’assenza di agitazione politica e l’ economia stabile rendono la Nuova Zelanda uno dei paesi più sicuri al mondo. Il tasso di omicidi è pari a 2%, la criminalità violenta è quasi sconosciuta. Non troverete nessun animale velenoso,come ragni o serpenti, sul territorio neo-zelandese. Non ci sono attacchi di squali registrati su esseri umani e di fatto alcun pericolo di una catastrofe naturale perché l’isola è troppo lontana dai i cicloni tropicali.

    Norvegia

    Casette colorate tipiche norvegesi

    La Norvegia è un paese scandinavo molto famoso per i suoi fiordi mozzafiato e le notti bianche. Cosa dire di più? La Norvegia è con il suo tasso di omicidi di 0,71 % anche uno dei paesi più sicuri in Europa. Nessuna guerra, nessun fermento politico e addirittura nessuna calamità naturale. E ‘un paese ideale per una vacanza, soprattutto se non sei un’amante del caldo torrido!!. Tuttavia non pensiate di cavarvela con una vacanza low.cost…perché tra i paesi scandinavi la Norvegia è di sicuro la più costosa!

    Singapore

    Paesaggio urbano

    Singapore è un posto molto popolare da visitare. E ‘un paese com una moltitudine di cinesi, malesi, indiani, arabi e culture occidentali. E ‘considerato uno dei luoghi unici al mondo per l’assenza totale di conflitti tra le moltissime culture locali. Singapore è considerato uno dei luoghi più sicuri del mondo! Il tasso di omicidi è solo dello 0,38 %, percentuale molto bassa se la confrontiamo ad esempio con il Venezuela e Honduras, che hanno 58% e il 52% di omicidi intenzionali.

    Svizzera

    Trekking tra le montagne svizzere

    La Svizzera è famosa per i suoi orologi, treni, banche e montagne. E’una destinazione turistica molto popolare, non solo per escursionisti e sciatori. La Svizzera è anche uno dei paesi più sicuri al mondo. Secondo la ricerca Mercer, Ginevra, Berna e Zurigo appartengono alla metropoli più sicure al mondo. Il tasso di omicidi è di 2,2 per % l’anno.