Gran Bretagna: il turista è a caccia delle location dei film

da , il

    Gran Bretagna: il turista è a caccia delle location dei film

    In Gran Bretagna si sta verificando una nuova tendenza di viaggio: secondo uno studio i turisti vanno a caccia delle location di viaggio viste nei film.

    Un turista straniero su 10 arriva in Gran Bretagna perché si è innamorato della location di un film. Lo avreste mai pensato?

    Un recente studio ha dimostrato che 3 dei 30 milioni di visitatori annuali sono affascinati da scene viste sul grande schermo, tanto da andarne a caccia una volta arrivati nel cinematografico regno di Elisabetta.

    Le location più ricercate? Harry Potter, Sherlock Holmes and Orgoglio e Pregiudizio.

    L’America certamente non ha esitato a sfruttare il successo del maghetto, tanto che Orlando ospiterà un nuovo parco divertimenti dedicato a Harry Potter, ma il vero castello di Harry si trova in Scozia a Alnwick.

    Ci eravamo già resi conto di quanta presa potesse avere un film anche per lo straordinario allure mediatico sorto intorno a alcune ultime pellicole, tra cui il capolavoro di Tim Burton, che ha scatenato una caccia ai luoghi originali tali da vedere l’antico maniera di Antony House trasformarsi nella casa di Alice in Wonderland accogliendo centinaia di turisti.

    Il turismo indotto dal cinema secondo l’osservatorio dell’Università di Oxford ha ottenuto proventi fuori dal comune.

    I film non soltanto generano interesse verso un Paese, ma contribuiscono a ricordare alla gente cosa l’intera cultura che quel Paese può offrire, ha spiegato l’indagine.

    Luoghi come lo Yorkshire, territorio fatto di notti tempestose e campagne cupe alla Jane Eyre hanno subito una riscoperta e trasformazione nella modernità anche grazie all’attenzione suscitata da film cult come The Full Monty.

    Ci sono dei luoghi che vorreste correre subito a visitare trascinati dalla magia di un film? Raccontateci.