Gli scivoli più grandi del mondo: un salto nel vuoto tra Usa e Brasile

da , il

    Gli scivoli più grandi del mondo vi faranno letteralmente drizzare i capelli sopra la testa: stiamo parlando degli scivoli acquatici più alti ed imponenti che esistano, alcuni dei quali raggiungono l’altezza di palazzi interi. Se soffrite di vertigini o siete deboli di cuore vi conviene stare solo a guardare, ma se siete sprezzanti del pericolo iniziate a prenotare i biglietti per fare le discese più spericolare ed emozionanti della vostra vita. Vi dovrete recare piuttosto lontano, poichè lo scivolo più alto del mondo si trova nel Schlitterbahn Water Park di Kansas City, negli Usa: stiamo parlando di una novità, poichè il Verrückt ha aperto i battenti proprio questa estate e sta già riscuotendo un enorme successo.

    Il suo nome deriva dalla parola tedesca verrückt, che tradotta significa “folle” o “pazzesco”, e guardando lo scivolo questo è proprio ciò che chiunque penserebbe: per salire sul Verrückt e poi lanciarsi in caduta libera, raggiungendo una velocità massima di ben 105 km/h, bisogna salire ben 264 gradini! Una vera scalata che porta in cima al water slide (“scivolo” in inglese) più alto e pericoloso al mondo, che raggiunge l’altezza di circa 52 metri, come un palazzo di 17 piani. Per scendere da questo scivolo ovviamente non si può gettarsi in costume e a mani nude come in tutti gli altri, ma ci si siete si una sorta di canotto a tre posti e con tanto di cintura: affrontare il pericolo sì, ma con intelligenza e prudenza! Il Verrückt ha da poco spodestato dal trono l’ex scivolo più grande del mondo, ossia il Kilimanjaro: questa attrazione, che promette molto bene già dal nome, è situata nell’Aldeia das Águas Park Resort di Barra do Piraí, un comune nello stato di Rio de Janeiro, in Brasile: costruito nel 1999, è diventato all’epoca lo scivolo acquatico più alto del mondo grazie ai suoi 50 metri di altezza, da cui lanciandosi si raggiungono i 65 km/h. Il terzo scivolo più grande del mondo si trova sempre in Brasile, ma nel Beach Park sulla spiaggia di Porto das Dunas, nel comune di Aquiraz, vicino a Fortaleza: si tratta dell’Insano, altro scivolo dal nome evocativo che quando fu costruito era il più alto al mondo grazie ai suoi 41 metri e fu superato solo dieci anni dopo dal già citato Kilimanjaro.

    Se gli scivoli acquatici che abbiamo menzionato vi hanno messo un po’ di terrore a causa della loro altezza quasi inverosimile, lo scivolo di cui vi parliamo ora vi spaventerà per un altro motivo: sebbene non rientri tra i più grandi del mondo per la sua “modesta” altezza di 18 metri, il Leap oh Faith dell’Aquaventure, alle Bahamas, è senza dubbio uno degli scivoli acquatici più terrificanti del pianeta. Dopo aver percorso un tratto in uno scivolo quasi perpendicolare al terreno ci si addentra infatti in un tunnel che va a finire sott’acqua in una piscina piena di squali. Non per niente questo scivolo si chiama “Salto della fede”: ci vuole molta fede per tuffarsi e credere fermamente di uscirne vivi! Se gli scivoli più grandi e spaventosi del mondo non vi hanno dato abbastanza adrenalina, date un’occhiata alle montagne russe più pericolose del mondo: tra curve mozzafiato e altezze incredibili c’è da tremare su queste attrazioni sparse tra Usa, Giappone e Australia.