Festival dell’Oriente 2011 a Massa Carrara: dal 28 al 30 ottobre appuntamento a CarraraFiere

da , il

    Dal 28 al 30 ottobre si terrà il Festival dell’Oriente 2011 a CarraraFiere, seconda edizione di un esperimento che porterà in unico evento interattivo tutto quello che riguarda l’Oriente. Stand commerciali con prodotti tipici, ovviamente, ma anche cerimonie tradizionali, bazar, mostre fotografiche, spiritualità, medicina tradizionale, discipline olistiche, yoga, ayuverdica, meditazione, danze tipiche, esoterismo e, per gli amanti di sport, tutte le arti marziali. Dal judo al karate al tai chi chuan, ci saranno esibizioni e dimostrazioni, seminari e lezioni pubbliche.

    La Toscana, e in particolare Carrara, per tre giorni si fonde con India, Cina, Giappone, Thailandia, Indonesia, Filippine, Corea, Vietnam, Mongolia, Birmania, Laos, Cambogia, Nepal e Tibet, ovvero i Paesi che partecipano al festival, suddivisi in 4 padiglioni per una superficie totale di 50mila metri quadrati. Potrete sbizzarrirvi a curiosare tra i diversi settori: quello del bazar, dedicato agli acquisti di stoffe, spezie, kimono e altri prodotti tipici, oppure quello del relax, dove lasciarvi tentare da un massaggio o scoprire di più su una determinata disciplina per il benessere psico fisico.

    Al Festival dell’Oriente 2011 ci sarà anche una zona esclusivamente dedicata alle arti marziali, con appassionati e atleti provenienti da oltre 90 Paesi del mondo: se dopo lo sport avete fame, passate dal settore gastronomico, dove non solo potrete degustare piatti tipici ma anche assistere alla loro preparazione. Infine, lasciatevi suggestionare dal padiglione che ospita ambasciate e consolati, che offriranno spettacoli e lezioni di arti tipiche come calligrafia, la cerimonia del te, origami, vestizione kimoni, ombre cinesi e poesie zen.

    Il Festival dell’Oriente 2011 è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 21: il biglietto d’ingresso ha un costo di 10 euro (ridotto 8 euro). Il complesso fieristico CarraraFiere si trova in via Maestri del Marmo 5 a Marina di Carrara (Ms).