Burning Man: il festival più folle al mondo

da , il

    Burning Man torna ad incendiare il deserto del Nevada negli Stati Uniti con un’area immensa fatta di show, invenzioni fuori di testa, personaggi eccentrici.. in una grande prova di resistenza ad alto tasso creativo per il festival più folle al mondo.

    Nelle edizioni precedenti il celebre festival Burning Man è stato capace di attrarre oltre 50.000 persone assetate di creatività, voglia di esprimersi, arte e musica.

    Tra i festival dell’estate e feste come ad alto tasso adrenalinico come la Love Parade di Duisburg in Germania, Burning Man è uno dei più folli al mondo per l’incandescente pazzia che disegna il deserto Black Rock in Nevada di arte visionaria.

    Se state decidendo se partire per Burning Man sappiate che vi troverete in un deserto dove la prima città raggiungibile si trova a circa 100km di distanza. Gli organizzatori consigliano di portare tutto quanto vi sarà necessario per sopravvivere all temperature inospitali di questo luogo tagliato dal sole e dal vento.

    Acqua, cibo, coperte, costumi e ogni oggetto possa stimolare la creatività: scrivetevi una rapida lista di quanto vi possa servire. E non dimenticate una bicicletta, il mezzo più utilizzato per vagabondare nell’immenso spazio occupato dal festival senza morire prosciugati dal caldo.

    Tra le regole del festival leggiamo che è lecita qualsiasi espressione artistica, tanto che qui potreste incontrare artisti mondiali con performance inedite, installazioni, body painting, tatuatori, concerti.

    Sono vietati i soldi, la pubblicità e gli scambi commerciali: qui dovete essere autosufficienti, liberarvi da ogni costrizione in un’etica del baratto da riscoprire dimenticando gli ingranaggi della quotidianità solita.

    Burning Man festival è filosofia che si basa sulla fiducia in se stessi, una festa improvvisa che accende il deserto della voglia di libertà, creatività e responsabilità civica, infatti nessuna traccia di rifiuti deve essere lasciata dopo la chiusura dell’evento, quando un immenso uomo di legno viene bruciato nel bel mezzo di questa distesa del Nevada.

    L’edizione 2010 di Burning Man sarà sul tema Metropolis. Pronti a immergervi nell’oceano più sconfinato della vostre onde creative?