Abu Dhabi: inaugurazione del Ferrari World il 28 ottobre

da , il

    Abu Dhabi: inaugurazione del Ferrari World il 28 ottobre

    Si avvicina ormai la data per l’inaugurazione del Ferrari World di Abu Dhabi, il primo parco dei divertimenti dedicato interamente al mondo della Ferrari di Maranello. Il 28 ottobre il parco aprirà i cancelli agli appassionati dei bolidi rossi: un’idea se siete alla ricerca di week end alternativi.

    Vi avevamo già anticipato l’inizio dei lavori di quello che sarà il più grande parco a tema automobilistico del mondo: 200mila metri quadri tutti per il Cavallino Rampante, dove scoprire il mondo dell’automobilismo da corsa e simulare gli effetti della gravità a cui sono sottoposti i piloti alla partenza grazie all’ottovolante più veloce del mondo. Secondo le ultime notizie, oltre alle 20 attrazioni, a quanto pare tutte molto adrenaliniche, ci saranno all’interno del parco anche un hotel e un centro commerciale, oltre a numerosi negozi. Ed essendo di ispirazione italiana, anzi modenese, non potevano certo mancare due ristoranti dedicati alla tradizione culinaria di Maranello e showcooking che includeranno pizze fatte a mano e pasta fresca all’italiana. Una delle attrazioni del parco, inoltre, verrà denominata Bell’Italia e, in oltre 6mila m2 conterrà la riproduzione in scala degli scorci italiani più belli, tra cui la passeggiata di Portofino, la costiera amalfitana, il Colosseo, Venezia e, come c’era da aspettarsi, anche Maranello. A voi la scelta se scoprire i paesaggi nostrani a piedi oppure comodamente seduti sulle riproduzioni in scala della Ferrari 250 California Spider. L’inaugurazione del parco precederà di due settimane il Gran Premio di Formula Uno di Abu Dabhi, in calendario per il 14 novembre. La capitale degli Emirati arabi è ancora meno conosciuta rispetto alla più rinomata Dubai, considerata una delle città dove ci si diverte di più: eppure Abu Dabhi sta diventando una località turistica che attrae sempre più turisti. L’isola di Yas, dove sorgerà il Ferrari World, offre non solo la comodità di essere a dieci minuti dall’aeroporto ma anche un’ampia scelta di hotel e attrazioni turistiche.