A San Valentino 2011 adotta un melo in Val di Non

da , il

    A San Valentino 2011 adotta un melo in Val di Non

    Dalla Val di Non arriva un’idea originale per San Valentino: adottare un melo e partire per un week end per vederlo dare i suoi frutti.

    L’iniziativa è stata lanciata in previsione della fioritura dei meli, tra fine aprile e giugno, e della raccolta delle mele, tra settembre e ottobre, ma già per San Valentino si può regalare alla propria metà un melo in adozione, di cui la coppia potrà prendersi cura. Se il San Valentino sulla neve non fa per voi, potete aspettare la primavera per trascorrere un romantico fine settimana in Val di Non.

    Le mele d’alta quota della Val di Non sono famose per la loro bontà e per la loro genuinità. Per salvaguardare questo prezioso patrimonio naturale, gli agriturismi e il consorzio della produzione di mele si sono uniti lanciando un’iniziativa decisamente originale, ma anche molto romantica: adottare un melo e andare a vederlo fiorire e fruttificare.

    Anche se non si tratta di un viaggio nei giorni di San Valentino, è indubbiamente di un’idea molto originale e romantica, sopratutto per chi non si potrà muovere nel fine settimana tra il 12 e il 14 febbraio, né tanto meno potrà concedersi un più dispendioso San Valentino in Giamaica o in altre mete esotiche.

    Per le coppie sarà possibile scegliere se concedersi sia il week end primaverile, sia quello autunnale o soltanto uno dei due.

    Il week end Meli in fiore parte da venerdì 22 aprile a domenica 26 giugno 2011 ed è comprensivo di due pernottamenti con colazione e merenda, visita all’azienda agricola con spiegazioni sulla coltivazione delle mele e adozione del melo tramite targhetta, che verrà collocata sull’albero dalla coppia stessa.

    Il week end Raccolta mele è previsto tra settembre e ottobre 2011 e comprende nuovamente i due pernottamenti con colazione, la visita all’azienda con spiegazione, stavolta, sui metodi di raccolta e, infine, la raccolta dei frutti dal proprio albero adottivo. Le mele che prenderete saranno naturalmente vostre!

    Il costo di un solo week end a scelta è di € 35 a persona a notte, mentre, se si sceglie di partire per entrambi i week end, il costo è di € 30 a persona per notte.

    Anche le famiglie possono usufruirne: una coppia con un figlio paga due quote intere, con due figli paga tre quote intere. Sul sito della Val di Non troverete tutte le informazioni necessarie.

    Per San Valentino 2011 perché non approfittare della originalissima idea di adottare un melo in Val di Non? Sicuramente non ve ne pentirete!