A Hong kong l’hotel più alto del mondo

da , il

    A Hong kong l’hotel più alto del mondo

    Sarà il Ritz-Carlton, l’hotel di Hong Kong che verrà inaugurato in dicembre ed entrerà nel guinness dei primati come l’hotel più alto del mondo. I piani più alti ospiteranno un centro direzionale internazionale con gli uffici di giganti della finanza, come i Morgan Stanley e la Deutsche Bank.

    Una delle attrazioni più belle del Ritz-Carlton Hotel di Hong Kong? Sicuramente la vista! Centodiciotto piani che danno sulle strade iper trafficate della città. Le camere saranno 312 e dalle finestre persino gli autobus a due piani sembreranno minuscoli.

    Gli ospiti troveranno diversi ristoranti alla moda con ampie finestre e alti soffitti, un’enorme piscina interna e un bar in terrazza. Il design sarà molto variegato, in alcune parti tendente al classico, in altre fantasioso, passando da ambienti soft ad altri super romantici.

    Una volta aperto, il Ritz-Carlton supererà il Park Hyatt Shanghai, che attualmente è l’hotel più alto al mondo. Hotel altissimi si trovano anche in Europa e in Nord America. Ma il luogo con la più elevata concentrazione di hotel grattacielo è sicuramente Dubai. La capitale del divertimento vanta tra gli altri l’Armani Hotel Dubai, nella torre Burj Khalifa, il primo hotel dello stilista Giorgio Armani.

    Dei visitatori degli hotel asiatici del marchio Ritz-Carlton, il 70% proviene dall’interno della regione. Di questi, il 60% è cinese. ‘I cinesi stanno viaggiando di più ovunque’, lo ha affermato il manager generale del Ritz-Carlton di Hong Kong, Mark DeCocinis. Infatti, mentre il gruppo vantava solo un hotel in Cina nel 2006, entro la fine di quest’anno, ne avrà otto. Proprio segno che il Gigante rosso sta cambiando.