A Bruxelles il wifi è gratis all’università e negli edifici pubblici

da , il

    A Bruxelles il wifi è gratis all’università e negli edifici pubblici

    A Bruxelles è facile trovare il wifi gratuito all’università e negli edifici pubblici, grazie a una buona rete di free hotspot disponibile a tutti coloro che sono in possesso di un dispositivo mobile. La capitale belga non sarà affascinante come Roma o Parigi, ma passare un weekend a Bruxelles, tra birra organica e green hotel, vale sicuramente la pena. E con una connessione wifi sempre a disposizione non c’è il rischio di perdersi le attrazioni migliori della città come l’Atomium, il Manneken Pis o la Grand Place.

    La capitale del Belgio è una città ricca di storia e arte, ma soprattutto è sede delle principali istituzioni europee. Il costo della vita è piuttosto alto, ma con qualche accorgimento è possibile visitare Bruxelles gratis: basta sapere cosa vedere e dove andare!

    Per fortuna trovare il wifi gratis a Bruxelles non è difficile: a parte i soliti bar e caffè che offrono la connessione ai propri clienti, potrete provare vicino agli edifici pubblici, in particolare a ridosso delle scuole, delle biblioteche, delle università e degli edifici comunali.

    Il progetto Urbizone, infatti, prevede l’istituzione di una rete d’accesso gratuito nelle principali aree pubbliche cittadine. Dal maggio 2010 questa rete è stata estesa anche all’Università di Lovanio, la più antica e prestigiosa università del Belgio, a circa 30 km da Bruxelles.

    Non possiamo dimenticare Latour des Freins, un business center nel centro della città dove spesso si tengono conferenze internazionali, o il porto di Bruxelles, secondo in Europa solo a quello di Rotterdam.

    Esistono poi gli Espaces Numériques Publics, ossia strutture pubbliche che favoriscono la conoscenza della tecnologia e della comunicazione: sono 7 in tutta la città e offrono connessioni internet gratuite.

    Secondo diverse classifiche Bruxelles è risultata tra le città più noiose del mondo, ma diciamo che il giudizio è condizionato dalla presenza degli edifici della Comunità Europea e di tutte le pratiche burocratiche ad essi associati.

    In realtà un weekend a Bruxelles può risultare molto romantico: passeggiare tra le viuzze del centro alla ricerca di un buon ristorante dove mangiare cozze e patatine o entrare in una pasticceria per scegliere i cioccolatini da riportare a casa sono esperienze da non sottovalutare. Senza dimenticare che le birre belghe sono le migliori del mondo.