World Touristiness Map: tutte le aree turistiche nel mondo

da , il

    World Touristiness Map: tutte le aree turistiche nel mondo

    World Touristiness Map: una mappa che si illumina di colori e in un attimo vi segnala tutte le aree turistiche nel mondo. Chi l’ha inventata?

    Questa volta non è il prodotto industriale di una ricerca di marketing predefinita: World Touristiness Map nasce dalla creatività di Ahti Heinla, un giovane informatico estone.

    Questo servizio nasce per indicare le aree turistiche del mondo e controllare quali siano le più frequentate, o i posti meno visti. Ottimo strumento per qualche consiglio di viaggio, non credete?

    Heinla ha ideato World Touristiness Map utilizzando un mashup di Google Maps e Panoramio. L’utente ha così la possibilità di verificare le informazioni tramite una mappa Google le aree turistiche che più stimolano la curiosità.

    Grazie a punti segnalati con differenti colori, che cambia a seconda di quante foto siano presenti, World Touristiness Map vi spiega le rotte turistiche mondiali.

    Il colore diventa modalità per rappresentare la maggiore o minore presenza di turisti in una certa area. Il giallo indica un livello intenso, rosso moderato, blue basso e grigio assente.

    Con World Touristiness Map potrete cercare tutte le rotte più frequentate. E anche i vostri posti segreti.