Ponte ballerino in Russia a Volgograd

Il video del ponte ballerino di Volgograd che in Russia ha creato oscillazioni tali da decretarne la chiusura sta attraversando il web in un passaparola di estremo successo.

Le immagini mostrano un effetto visivo quanto meno bizzarro, quasi generato dalla fantasia di un programma Movie Maker, invece la situazione è reale .

Il ponte di Volgograd sta diventando pericolosamente celebre per le oscillazioni che ne hanno reso l’assetto gravemente instabile, oltre che di probabile pericolosità per gli automobilisti di passaggio.

La città di Volgograd, celebre per la strenua resistenza e i danni incalcolabili prodotti dalla Battaglia di Stalingrado durante la Seconda Guerra Mondiale, è situata sul fiume Volga e raccoglie una popolazione di circa mille abitanti

Il ponte di Volgograd era stata inaugurato lo scorso autunno e con i suoi sette chilometri di lunghezza aveva raggiunto il record come ponte più lungo d’Europa.

Costato 75 milioni di euro, il ponte presenta vistose oscillazioni, tuttavia gli ingegneri non ne hanno ancora compreso le cause.

Lungi dal divenire un’attrazione, attualmente le autorità hanno ordinato la chiusura del ponte ballerino di Volgograd. Staremo a vedere.. nel frattempo largo agli equilibristi.