Valigia, perché dopo il viaggio la lasciano tutti in vasca da bagno: impensabile

Per molte persone, viaggiare è il miglior modo di trascorrere il proprio tempo. In fin dei conti, a chi non piacerebbe essere sempre in giro per il mondo alla scoperta di nuovi posti? Bisogna, però, fare attenzione alle strutture dove soggiorniamo: ecco cosa fare per viaggiare sicuri.

Valigia in vasca da bagno
Valigia nella vasca da bagno- viaggi.nanopress.it

Hotel, appartamenti, bed and breakfast, ostelli, affittacamere: viaggiare al giorno d’oggi è molto più semplice rispetto a qualche anno fa, c’è una vastissima offerta di strutture dove soggiornare in modo che ognuno possa scegliere in base al proprio budget e alle proprie necessità.

Al giorno d’oggi, inoltre, è più facile trovare delle strutture ricettive che facciano al caso nostro: i portali online dedicati sono tantissimi e mettono a disposizione foto della struttura, informazioni dettagliate e recensioni dei clienti che hanno soggiornato lì e che le hanno assegnato un punteggio in base a vari criteri di valutazione.
Insomma: nel 2022, scegliere dove soggiornare quando si viaggia è un processo abbastanza semplice.

Però (c’è sempre un però!) dobbiamo dire che non sempre le recensioni di altri utenti possono rappresentare una vera e propria garanzia: ogni esperienza è unica e può accadere anche di non trovarsi bene in una struttura che possiede solo ottime recensioni.

Bagagli
Bagagli – viaggi.nanopress.it

Inoltre non tutti utilizzano le piattaforme più famose per scegliere l’accomodation e, soprattutto chi non ha dimestichezza con il web preferisce procedere per vie più tradizionali.

Ecco perché dobbiamo assumerci noi la responsabilità di verificare che il posto che abbiamo scelto per dormire durante il nostro viaggio sia conforme a ciò che ci aspettiamo: qui non si parla di estetica della stanza assegnata o di servizi come aria condizionata e colazione in camera. Qui stiamo parlando di igiene della struttura e, soprattutto, della nostra camera.

Prenotazione online
Prenotazione online – viaggi.nanopress.it

Dato che, fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio, al fine di evitare qualsiasi sgradevole sorpresa sarete voi stessi a dover controllare meticolosamente il livello di igiene e sicurezza della camera che vi hanno assegnato: come? Ve lo spinghiamo di seguito.

Controllare una camera d’albergo: cosa fare

Siete arrivati nel vostro albergo (o bed and breakfast o quel che sia), magari dopo un lungo viaggio, e l’unica cosa che desiderate fare è farvi una doccia e distendervi sul letto per riposare un po’. Comprensibile ma sconsigliato: se vi dicessimo che, prima del meritato riposo, dovete effettuare un controllo della stanza che vi farà dormire sonni tranquilli nei giorni a seguire? Un ultimo sforzo prima di cominciare la vostra vacanza.

Quindi, non appena varcate la porta della vostra camera, la prima cosa da fare è prendere i vostri bagagli e le borse e riporli all’interno della vasca da bagno o nella doccia. Vi sembrerà strano ma c’è una spiegazione logica.

Ora inizierete la vostra ispezione: letto, cuscini e testata (soprattutto se imbottita) sono il luogo ideale dove trovare cimici da letto e altri piccoli animali infestanti. Se non lo utilizzate, rimuovete il copriletto: le lenzuola vengono cambiate spesso negli hotel ma il copriletto, di solito, viene lavato e sostituito con meno frequenza.

Pulizie hotel
Pulizie hotel – viaggi.nanopress.it

Se fa caldo e non ne avete bisogno, tanto vale toglierlo dal letto. Quando sarete certi che il letto è pulito e libero da qualsiasi insetto, passate all’interno di armadi e cassetti; infine, controllate le tende e i tappeti.

Se la vostra stanza ha superato tutte le verifiche, allora potete disfare la valigia e, finalmente, riposarvi. Ma se durante il controllo nella camera che vi hanno assegnato doveste trovare qualcosa che non va, chiamate subito il personale della struttura e cercate di risolvere la situazione.

E non abbiate timore per i vostri bagagli: stando all’interno della vasca o della doccia non saranno stati contaminati da eventuali insetti perché quello non è un luogo adatto alla loro proliferazione.

Bagagli
Bagagli nella vasca – viaggi.nanopress.it

Ora che sapete tutto ciò che dovete fare prima di mettervi comodi e godervi il vostro soggiorno, la vostra vacanza sarà sicuramente più spensierata!