Vacanze, incredibile ma vero: ti basta 1€ per visitare questo angolo di paradiso in Italia

L’estate e il caldo fanno solamente venire voglia di tuffarsi in mare (o rinfrescarsi in montagna) e la mente vola in vacanza: occhio però al risparmio, un mantra necessario dopo due anni di immensi sacrifici 

Vacanze incredibili
Vacanze incredibili – viaggi.nanopress.it

Due anni difficili alle spalle e davanti agli occhi un’estate già iniziata da qualche settimana, con il caldo che la fa da padrona insieme alla voglia di evadere: è giunto il tempo di andare in vacanza. L’inverno è ormai un lontano ricordo e le valigie quasi chiamano per essere riempite e spiccare il volo. Mare o montagna? Aereo o auto? Vacanza relax o alternativa? Ci sono diverse domande che incombono ma c’è un mantra imprescindibile a cui attenersi: il risparmio.

Impossibile non fare i conti con tutto quello che è stato, difficilissimo far quadrare i conti, ma gli escamotage non mancano e allora ecco qualche segreto per partire senza pensieri e per godersi un po’ di meritato riposo.

Piccoli segreti per viaggiare low cost

Sì, viaggiare. Non ci si può privare delle vacanze, è giusto e necessario programmare un periodo di stacco dalla routine quotidiana. Il primo “segreto” che poi un segreto non è, è quello di organizzarsi per tempo. Prenotare prima, scegliere dei giorni infrasettimanali, optare per le tariffe economy, sfruttare gli scali se si viaggia in aereo, sono tutti sacrifici obbligatori se si vuole contenere il proprio budget e magari sfruttare il “risparmio” per qualche avventura in più e qualche experience in più.

viaggiare in auto
viaggiare in auto – Viaggi.NanoPress.it

Prediligere i mezzi di trasporto (aerei, treni) permette anche di vincere la lotta contro il caro benzina che mai come quest’anno ha pesato, e non poco, sulle tasche degli italiani e continua a non dare tregua.

Ma a proposito di viaggiare in auto ecco DriveMe. DriveMe è una nuova piattaforma che offre viaggi al prezzo simbolico di 1 euro. Si tratta di una società che ha la necessità di spostare auto da una città all’altra e che per questo le mette a disposizione dei viaggiatori ad un prezzo davvero irrisorio.

Tutto ciò che rimane a carico del guidatore sono i costi di benzina e pedaggio. in pratica basterà spostare le auto in questione da una zona all’altra seguendo le indicazioni di DriveMe che permette persino di fuoriuscire dal percorso indicato seppur senza sforare eccessivamente nel chilometraggio “pattuito” e negli orari. Questo metodo permette, anche, di avere un’alternativa al noleggio auto, altro servizio che negli ultimi anni ha subito un deciso rincaro.

Basta un euro per essere “On the Road”

Un euro e via, on the road, pronti a girare l’Italia e a raggiungere le città da visitare. DriveMe è un metodo ideale per concedersi una gita fuori porta oppure per “noleggiare” un’auto nel corso della stessa vacanza. Potrai quindi viaggiare con solo un euro nei posti più belli della nostra terra, basti pensare alla Sicilia, la Calabria e moltissime altre bellissime regioni italiane.

Ma non solo: può essere anche molto utile a chi deve recarsi in aeroporto, visto che tanti veicoli devono essere consegnati lì. E per ammortizzare ulteriormente le spese, soprattutto quelle di benzina e pedaggio, ecco un altro suggerimento: condividere l’auto, il car sharing è sempre un metodo utilissimo per non avere eccessivi costi legati ai trasporti.