La vacanza più costosa in Italia è a Capri: meta di vip e basta?

3
2
La mitica piazzetta di Capri
La mitica piazzetta di Capri
La mitica piazzetta di Capri

Sin dall’antichità Capri è stata legata a nomi di personaggi importanti, come l’imperatore romano Tiberio, fino a diventare nel Novecento la meta prediletta di poeti, attori, registi, scrittori e politici: come dimenticare Vladimir Lenin, Pablo Neruda, Norman Douglas, Marguerite Yourcenar e i tanti volti noti passati nella celebre piazzetta dell’isola?

Ma secondo una recente ricerca, stilata dal sito web Hotels.com, non è cambiato molto negli ultimi anni: Capri si aggiudica, infatti, il titolo di vacanza più costosa in Italia, con una media di 203 euro a notte per camera. Al secondo posto c’è Taormina, dove i prezzi viaggiano sui 140 euro, mentre sul gradino più basso del podio si piazza, un po’ a sopresa, Viareggio (138 euro).

Continuando a leggere la classifica, troviamo numerose sorprese, e non soltanto nelle località di mare. Andiamo a scoprire dove ci sono stati gli aumenti più alti del 2011.

La quarta e la quinta posizione, infatti, sono occupate da due cittadine del nord: Stresa (138 euro) e Bolzano (135 euro). Ma a farla da padrone è il Lago di Garda, che ha registrato notevoli aumenti nei prezzi degli hotel: Limone sul Garda si attesta a 131 euro, con un incremento del 21%, seguita da Riva del Garda (123 euro) e Sirmione (115 euro).

In Sardegna, invece, i prezzi sono diminuiti: Alghero e Olbia si fermano rispettivamente a 112 e 103 euro, con un calo intorno al 20%. Stessa sorte anche in Sicilia, dove Agrigento segna un meno 11% e Palermo un meno 7%.

A quanto pare, Capri rimane una meta per vip: quest’anno sono stati avvistati, oltre a celebrità nostrane del mondo dello sport, del cinema e dello spettacolo, anche Leonardo Di Caprio e Naomi Campbell. Ma sarà vero che l’isola campana è proibita ai comuni mortali? Dipende dai periodi, ma passare settembre a Capri, con qualche accorgimento, sicuramente è alla portata di tutti: quello che non possiamo assicurarvi è il bel tempo.

 

GUARDATE LA FOTO GALLERY DELLE ISOLE PIU’ BELLE D’ITALIA

 

3 COMMENTS

  1. finchè il governo permette che i ricchi diventino sempre più ricchi i poveri saranno sempre più poveri e non lasceranno che i lavoratori possano andare dove vanno loro ma questo durerà sempre perchè siamo noi a permetterglielo dando il voto a tutti questi ladri che non fanno altro che derubarci dando sempre il nostro voto e non ribellandoci mai. in questo modo finiremo come la grecia

    CERCHIAMO DI SVEGLIARCI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI .

Comments are closed.