Trenitalia, questo giorno della settimana hai il 70% di sconto: non lo sa quasi nessuno

Trenitalia, al via una promozione che ti consente di ricevere fino al 70% di sconto sui biglietti di andata e ritorno previsti in giornata. L’offerta è fruibile da subito, ma solo questo giorno della settimana.

Trenitalia sconto giorno settimana
Trenitalia sconto giorno settimana – viaggi.nanopress.it

Dopo il Bonus trasporti 2022, Trenitalia dà il via a un’altra promozione per viaggiare in treno raggiungendo moltissime città, risparmiando fino al 70%. Un’offerta davvero interessante che potrebbe semplificare la vita a migliaia di persone che prediligono utilizzare questo trasporto pubblico al posto di autobus o aerei.

Attenzione, però: l’offerta è valida solo per questo giorno della settimana e a queste condizioni.

Trenitalia, 70% di sconto per i viaggi A/R in giornata

Trenitalia lancia l’offerta Speciale A/R in giornata che consentirà a tutti i viaggiatori di acquistare i ticket di andata e ritorno con uno sconto fino al 70%. Si potrà viaggiare su Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca usufruendo della promozione solo nella giornata di sabato.

L’offerta è valida per sia per quanto riguarda i posti in prima classe sia per quelli in seconda classe e anche per chi sceglie i servizi Executive, Business, Premium, Standard e salottino. Lo sconto è applicabile sulla singola tratta e, affinché possa essere valido, il biglietto deve essere acquistato fino a 24 ore prima della partenza del treno, in biglietteria, online o telefonando ai call center.

L’offerta, infine, è a posti limitati e non è cumulabile con altre promozioni, comprese quelle pensate per i ragazzi.

Cosa sapere sull’offerta Speciale A/R in giornata

Come per tutte le promozioni, ci sono delle cose da sapere su questa specifica offerta. Le principali te le elenchiamo qui.

Trenitalia
Trenitalia offerte – viaggi.nanopress.it
  • Non si può modificare la data di partenza, ma solo l’orario e solo una volta;
  • Si può modificare la classe o il livello di servizio fino alla partenza del treno e solo per i posti rimasti disponibili, aggiungendo la differenza di prezzo della nuova classe o servizio scelti. Se si passa da una classe o servizio più alti a una classe o servizio più bassi non è previsto nessun rimborso;
  • Si può cambiare il nominativo del biglietto infinite volte prima della partenza, a patto che la modifica sia prevista per entrambe le tratte di andata e ritorno;
  • Non è previsto alcun rimborso dei biglietti;
  • Non è possibile salire su un treno diverso da quello prenotato o utilizzare il biglietto in un’altra data;
  • Nel caso in cui si salga su un treno diverso, si verrà considerati sprovvisti di biglietto al momento del controllo.