Avete mai visto un vulcano che erutta lava blu? Una magia della natura

Quando arriva la notte, sull’isola di Giava accade qualcosa di meraviglioso e magico. Tutto diventa blu.

Eruzione blu
Vulcani blu in Indonesia – viaggi.nanopress.it

È uno spettacolo sensoriale, emotivo e straordinario che Madre Natura mette in scena in tutto il mondo. È uno spettacolo di immensa bellezza che ci porta in un viaggio mentale attraverso una serie di scenari affascinanti, ipnotici, stimolanti e che prima esistevano solo nel mondo delle favole.

Tuttavia, questa è una vera espressione della grandezza della natura. La stessa natura crea panorami meravigliosi, spingendo le persone a viaggiare e attraversare il mondo per vedere la grande bellezza di questa terra.

A volte la sua bellezza crea una visione quasi magica, come una favola. Come ad esempio in Indonesia, dove potete trovarvi di fronte ad un grande vulcano con la lava blu.

La magia delle natura in Indonesia

L’Indonesia ospita un misterioso vulcano che sputa una sorprendente lava blu. Kawa Ijen si trova a est dell’isola di Giava ed è unico al mondo. La lava rossa fuoriesce dal cratere e diventa blu durante la notte. Per molto tempo questa formazione naturale è stata al centro di un mistero. Nessuno sapeva spiegare perché la lava cambiasse colore all’arrivo dell’oscurità.

Kawah Ijen
Lava blu, Kawah Ijen – viaggi.nanopress.it

È un intenso bagliore blu che sembra esplodere all’improvviso proprio sopra il cratere Kawa Ijen. Ma non si tratta di luce artificiale o dell’effetto di uno speciale software di elaborazione fotografica: è un fenomeno scientificamente spiegabile che tuttavia affascina le persone.

La spiegazione scientifica di questa magica lava blu

A svelare cosa accade all’interno del vulcano sono stati Olivier Grunewald e Régis Etienne, due esploratori che avevano sentito molte leggende e storie sui vulcani in Indonesia volevano vedere questo spettacolo di persona.

Vulcano Kawah Ijen – viaggi.nanopress.it

Grunewald ed Etienne hanno trascorso più di 30 notti in questo angolo dell’Indonesia, fotografando la lava blu fosforescente e le fiamme altrettanto alte. Hanno continuato la spedizione con maschere antigas e attrezzatura in condizioni climatiche estreme.

Il colore blu della lava è inedito e non appartiene alla lava di Kawa Ijen. In realtà, la spiegazione scientifica è che si tratti di una fiamma causata dal gas di anidride solforosa presente nel sottosuolo.

Quando i gas emergono dalle fessure verso la superficie, producono una fiamma di oltre 500°C e assumono varie tonalità di colore, dal blu elettrico al blu intenso.

Dal momento in cui la vista notturna ha catturato l’attenzione di fotografi e viaggiatori, ha fatto il giro del mondo e Kawa Ijen è diventata un’attrazione turistica.

Ogni giorno, persone da tutto il mondo vengono qui per ammirare e lasciarsi affascinare dal grande spettacolo della natura. Kawa Ijen è bellissimo non solo di notte, ma anche di giorno, quando il suo cratere si riempie delle acque turchesi del più grande lago acido del mondo.

Il cratere è alto quasi 3.000 metri, quindi il viaggio verso la cima non è affatto facile. Tuttavia, la fatica del trekking è ampiamente ricompensata quando si ammirano le fiamme blu che squarciano l’oscurità della notte: è qui che inizia la magia.