Tokio: lavare il cane in lavatrice? In Giappone si può

da , il

    Come sempre l’avveniristica Tokyo offre sorprese inimmaginabili nel resto del mondo. Desiderate il cucciolo lavato ed asciugato in soli 33 minuti? A Tokyo potete, con la lavatrice per cani.

    Lo stile jap ormai è noto per le sue soluzioni che uniscono tecnologia ed creatività ludica. E oggi a Tokyo troviamo l’ennesimo buffo oggetto del desiderio trasformato in un happening tra praticità e funny design.

    La LavaCani è una vera e propria lavatrice per animali domestici: lavare, risciacqua ed asciuga il vostro animale cucciolo. E in soli 33 minuti. In Giappone, si sa, il tempo è prezioso.

    In tutto il Giappone esistono solo dieci washing machines for pets. Una si trova al Pet World Joyful Honda di Tokyo, un negozio per animali.

    La washing machine for pets è una lavatrice per cani con un programma speciale adatto anche per lavare i gatti. E’ poco più grande di un microonde e proviene dagli Stati Uniti ma è il Giappone ad averla lanciata nel business attorno al mondo degli animali, che qui ogni anno produce investimenti dai rendimenti stellari.

    Quanto costa lavare il cane in lavatrice? Un lavaggio a ciclo completo per il proprio animale costa 1000 yen, all’incirca 8 Euro.

    L’acqua rimane alla temperatura costante di 35° C ed è arricchita con ozono per garantire al pelo degli animali un morbido effetto balsamo, lo shampoo non irrita gli occhi e per l’asciugatura bastano solo pochi minuti.

    Con la lavatrice per cani avrete tutti i consigli utili e le istruzioni per un perfetto lavaggio. E se temete danni fisici o psicologici per il vostro cucciolo, sappiate che washing machines for pets è stata testata anche sull’uomo. Guardate un po’…