Strani suoni dal cielo in Costa Rica: bufala o trombe dell’Apocalisse?

da , il

    Ultimamente si trovano in rete molti video amatoriali dove si sentono strani suoni provenire dal cielo, di cui nessuno conosce l’origine. In alcuni casi sembra il barrito di un elefante, in altri assomiglia alle trombe tibetane, ad alcuni ricorda addirittura il film la “Guerra dei mondi” con Tom Cruise, in cui un mostro meccanico emetteva qualcosa di molto simile prima di iniziare la sua opera di distruzione.

    Quasi sempre si tratta di bufale, ma uno degli ultimi filmati, ripreso il 9 gennaio in Costa Rica, è finito addirittura nei titoli dei telegiornali: il fenomeno è già stato rinominato “El zumbido” o “The hum” (ronzio, brusio). L’11 agosto 2011 un evento analogo era accaduto a Kiev, in Ucraina, e aveva fatto il giro del web, diventando il caso più famoso in circolazione.

    In realtà questi suoni misteriosi e sconosciuti sarebbero stati avvertiti in tutto il mondo: Canada, Australia, Messico, Ungheria, Spagna, Russia, Cile, Brasile, Repubblica Ceca, anche in Italia. C’è già chi parla di trombe dell’Apocalisse, in perfetto stile profezia Maya e fine del mondo, chi pensa che sia un messaggio da parte degli alieni, chi preferisce attribuire la causa agli Stati Uniti e al loro sistema HAARP.

    Bufala o non bufala, in Costa Rica, che non è nuova a misteri inspiegabili, se ne discute animatamente. Sono state escluse cause vulcaniche e tettoniche, nonostante il paese sia geologicamente molto attivo. I militari affermano di non saperne niente e l’origine di questi rumori è avvolta nel mistero.

    Lasciando da parte la profezia Maya, anche se è sempre utile sapere come salvarsi dalla fine del mondo, pare che alla base di tutto potrebbe esserci l’acqua. Incrociando tutti i luoghi dove è stato avvertito il fenomeno, è risultato che questi suoni potrebbero essere causati dalle masse d’acqua presenti in grande quantità sul nostro pianeta.

    Andatelo a dire ai 300 abitanti del villaggio di Woodland, in Inghilterra, che ogni notte non riescono a dormire per un suono simile a quello di un motore diesel: a volte tremano persino i mobili. Poverini, non penso che crederebbero a una spiegazione del genere!