Strani rumori provenienti dalle aurore boreali: scienziati ossessionati

Sì, strani suoni provengono dall’aurora boreale e stanno preoccupando gli scienziati. Qual è la ragione di questi fischi, sibili e scricchiolii udibili perfettamente?

strani rumori provenienti dalle aurore boreali
Strani rumori provenienti dalle aurore boreali – viaggi.nanopress.it

Rapporti recenti suggeriscono che alcune persone stanno sperimentando anche un altro stimolo sensoriale e sentono strani rumori dagli archi dell’aurora boreale. Gli scienziati stanno attualmente indagando su questi rapporti e ne sono del tutto ossessionati.

I suoni aurorali sono stati rilevati già in passato, ma ultimamente si sono verificati più frequentemente e anche quando il fenomeno non è completamente visibile. Gli scienziati stanno cercando di capire cosa sta causando questo aumento di frequenza.

Rumori strani dalle aurore boreali

Un recente studio basato sui dati raccolti in Finlandia e da una conferenza altamente specializzata di scienziati, ingegneri, consulenti e altri esperti provenienti da una vasta gamma di campi acustici, ha scoperto che tutti i suoni dell’aurora boreale sono studiati e sotto confezioni meteorologiche diverse.

aurora boreale rumori strani
Aurora boreale – viaggi.nanopress.it

Questo ha permesso loro di essere classificati e identificati, e hanno scoperto che, in primo luogo, con l’aurora boreale, si sentono dei rumori davvero sbalorditivi.

C’è una grande varietà di suoni che le aurore possono produrre, dal suono dell’acqua che cade, al sibilo, al battito di mani e a dei bicchieri di plastica accartocciati. Alcuni suoni sono più semplici, come dei fischi. Le aurore possono cambiare rapidamente i loro suoni e colori, il che testimonia la loro natura complessa.

Il motivo di questi rumori strani

Gli scienziati si sono presto resi conto che l’aurora boreale è causata dall’interazione delle particelle solari con le molecole nell’atmosfera superiore della terra. Se questa interazione si verificasse in condizioni specifiche, come quando l’aria fredda nell’atmosfera, è in qualche modo intrappolata sotto l’aria più calda.

aurora boreali rumori
Aurora boreale – viaggi.nanopress.it

L’aria calda che sale verso l’alto crea un disturbo che viene interpretato come suono e rumore dall’uomo. È anche possibile utilizzare i dati geomagnetici per prevedere quando si verificheranno i suoni aurorali.

Strani rumori sempre più frequenti

Recentemente il rumore dell’aurora boreale sta diventando più forte. Ma perché? La ricerca è ancora in corso, ma secondo molti ricercatori e scienziati, l’amplificazione del suono (che, come accennato in precedenza, avviene anche senza uno spettacolare fenomeno ottico) sta aumentando di frequenza a causa del riscaldamento globale. Infatti, l’aria più calda nell’atmosfera provoca più scosse elettriche e quindi suoni più settentrionali.