Salone del Libro di Torino 2012: il programma, le date, i biglietti e Ligabue

da , il

    Salone del Libro di Torino 2012: il programma, le date, i biglietti e Ligabue

    Primavera, tempo di Salone del Libro di Torino 2012: date, programmi e per i fan l’immancabile appuntamento con Ligabue, artista eclettico che non si accontenta di essere solo un rocker emiliano e scrive libri, racconti, poesie, produce film, firma regie. L’incontro col Liga, che presenterà la sua ultima opera ‘Il rumore dei baci a vuoto‘ è previsto per sabato 12, h 20.30, all’Auditorium Lingotto.

    La 25ma edizione del Salonte Internazionale si terrà da giovedì 10 a lunedì 14 maggio, sempre al Lingotto Fiere (via Nizza 280) dove, vi ricordo, arriva la metropolitana di Torino.

    Accanto al programma ufficiale della fiera, che conta 1.200 espositori, ci saranno anche gli eventi del Fuori Salone: inoltre, per la prima volta, quest’anno saranno due i Paesi ospiti d’onore, ovvero Romania e Spagna, presenti in massa con i rispettivi autori.

    Tema conduttore del Salone del Libro 2012 è la ‘Primavera digitale’: inutile nascondersi dietro un dito, le novità tecnologiche stanno portando radicali cambiamenti anche nel mondo della lettura.

    Come facciamo sempre, iniziamo col dare alcune informazioni pratiche. Gli orari innanzitutto:

    • Giovedì 10, domenica 13 e lunedì 14: dalle h 10 alle 22
    • Venerdì 11 e sabato 12: dalla h 10 alle 23

    Quindi vediamo quanto costano i biglietti del Salone del Libro 2012 (per saltare la coda vi congilio di acquistarli direttamente sul sito del Salone del Libro):

    • Intero: 10 euro
    • Ridotto (ragazzi 11-18 anni, studenti universitari, over 65, possessori card Torino Musei, abbonati GTT, soci Cral): 8 euro
    • Ridotto professionali (editori non espositori, scrittori, insegnanti, bibliotecari, librai, critici, consulenti editoriali): 5 euro
    • Ridotto scuole: 6 euro
    • Ridotto junior (bimbi 3-10 anni e alunni materne ed elementari accompagnati da un insegnante): 2.50 euro
    • Abbonamento valido 5 giorni: 20 euro
    • Speciale comitive (oltre 20 persone): 8 euro
    • Disabili e acompagnatori: gratis

    Infine, vogliamo dare uno sguardo al programma e soprattutto agli ospiti attesi, sia nazionali che internazionali? Giusto qualche nome, per capire con chi abbiamo an che fare: Gianrico Carofiglio, Emanuele Trevi, Paola Mastrocola, Niccolò Ammaniti, Enrico Brizzi, Alain Elkann, Marcello Fois, Melania Mazzucco, Dacia Maraini, Domenico Starnone e molti altri solo per rimanere nei patrii confini. Dall’estero sono in arrivo il giallista svedese Henning Mankell, Elizabeth Strout, Tahar Ben Jelloun, Amitav Ghosh, Cristopher Paolini, Hans Magnus Enzensberger, Bjorn Larsson.

    A tenere le lezioni magistrali arriveranno Claudio Magris (‘Come nascono i libri’), Erri De Luca (‘Parole indelebili’), Alessandro Baricco (‘Sette cose che ho capito in questi venticinque anni’), Philippe Daverio (‘Il museo immaginario’), Vittorio Sgarbi (‘Il divino nell’arte’), Enzo Bianchi (‘L’uomo e la fede’), Raffaele La Capria (‘Il sentimento della letteratura’), Haim Baharier (‘Parole e fatti di oggi in odor di Qabbalà’), Andrea Moro (‘Visioni del linguaggio attraverso i secoli’).