Rimini Jazz 2011: programma dal 30 settembre al 2 ottobre

da , il

    Rimini Jazz 2011: programma dal 30 settembre al 2 ottobre

    L’estate di Rimini si conclude con il Jazz Festival 2011 dal 30 settembre al 2 ottobre. Il programma prevede l’intervento di molti esponenti della musica jazz di fama internazionale.

    Giunto all’undicesima edizione, il festival del Jazz che si tiene ogni anno a Rimini lascia spazio sia al jazz tradizionale, sia allo swing, dal ritmo più “saltellante”, come indica lo stesso termine che lo definisce.

    I concerti si svolgeranno al Teatro Novelli di Rimini, situato in via Cappellini 3 a Rimini e sono ad ingresso libero.

    Il Rimini Jazz 2011 dura 3 giornate: da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre gli amanti della musica jazz potranno godersi i concerti in programma presso il Teatro Novelli, in piano centro a Rimini.

    Per salutare l’estate e dare il benvenuto all’autunno, il festival prevede un programma molto interessante.

    Rimini Jazz 2011: programma di venerdì 30 settembre

    Venerdì 30 settembre si apre il Rimini Jazz con il concerto, alle ore 21,15, della Milano Jazz Orchestra, che, con i suoi otto musicisti, si esibirà in alcuni arrangiamenti della New Orleans degli anni Venti.

    Rimini Jazz 2011: programma di sabato 1° ottobre

    La seconda giornata del Festival prevede il concerto, alle ore 21,15, dei Roman Dixieland Few Stars di Michele Pavese, band nata nel 1982 che a Rimini ripercorrerà il repertorio musicale di New Orleans con funerali, pezzi blues e swing. Oltre alla musica si potranno ascoltare anche interventi sulla storia di questo genere musicale.

    Rimini Jazz 2011: programma di domenica 2 ottobre

    Sempre alle 21,15, il 2 ottobre toccherà alla Trieste Early Jazz Orchestra chiudere il Rimini Jazz 2011. Verranno eseguiti anche brani di alcuni musical di Broadway, accompagnati anche dalla danza di due ballerini e da una voce solista.

    Il Rimini Jazz 2011 è uno degli eventi internazionali di maggiore rilievo legati a questo genere musicale: per chi lo ama è un evento imperdibile e per chi lo conosce poco potrebbe essere un’occasione per scoprirlo.