Riesci a capire il luogo solo dalla sagoma? È difficilissimo e pochi ci riescono

Guarda questa sagoma e riconosci il luogo? L’hai indovinato? È un posto davvero suggestivo. Ecco dove siamo.

Riesci a capire il luogo solo dalla sagoma?
Riesci a capire il luogo solo dalla sagoma? – viaggi.nanopress.it

Guarda quest’immagine e prova ad indovinare dove ci troviamo. È un posto unico e capirlo dalla sagoma non è difficile. Ci troviamo al Nord dell’Europa, nello specifico in Inghilterra. Hai capito cosa è rappresentato? Di seguito andremo a vedere di cosa si tratta e tutte le curiosità su questo luogo sempre molto visitato.

Ecco dove siamo: la soluzione della sagoma

La sagoma nell’immagine sopra rappresenta la cattedrale di St Paul a Londra. Ci troviamo in Inghilterra e nello specifico questo edificio è situato a Ludgate Hill. Questa chiesa è un capolavoro di Christopher Wren. Questa cattedrale è seconda negli edifici religiosi per dimensioni, davanti solo la Basilica di San Pietro in Vaticano.

La chiesa è completamente in stile barocco inglese ed è diventata il simbolo di Londra durante la seconda guerra mondiale. Questa infatti è rimasta in piedi nonostante i numerosi bombardamenti e le numerose macerie intorno ad esse. Questa venne costruita in epoca tardo romana ma nel tempo ha subito vari danneggiamenti.

cattedrale di St Paul
cattedrale di St Paul – viaggi.nanopress.it

Fu più volte distrutta e ricostruita in pietra intorno all’anno mille fino a quando poi la chiesa ormai gotica venne danneggiata da un incendio. È Inigo Jones a ricostruirla nel 1600. Ma nel 1666 venne completamente distrutta ed è qui che l’architetto Wren entra in gioco presentando un plastico che ancora oggi è conservato.

Dopo circa 40 anni i lavori terminano con una trasformazione della chiesa. Questo perché Re Carlo II diete completa libertà all’architetto che decise di cambiare la piccola cupola con una grande cupola centrale. La cattedrale di St Paul è stata ricostruita ispirandosi alla Basilica di San Pietro.

Cattedrale di St Paul a Londra

La cattedrale di St Paul si presenta con l’entrata principale posta al lato ovest. Qui un’ampia scalinata conduce ad un portico di due piani dove ci sono colonne corinzie. L’edificio è lungo 170 metri e solamente il trasetto è di 75 centimetri. La cupola è alta 110 metri circa e le due torri barocche circa 45 metri.

La navata presenta 3 cappelle di cui due poste a nord e a sud. La prima dedicata a St Dunstan e a tutte le anime. La seconda dedicata a San Michele. E poi la terza è posizionata al di sotto della cupola ed è dedicata a San Giorgio. La cupola è completamente affrescata con i trompe-l’oeil di Tornhill.

cattedrale di St Paul vista dall'alto
cattedrale di St Paul vista dall’alto – viaggi.nanopress.it

La cupola è poi formata da tre spazi distint. Queste sono chiamate logge e abbiamo: Whispering Gallery, Stone Gallery e Gold Gallery. Sarebbero la galleria dei bisbigli, la galleria di pietra e la galleria d’oro. Queste si raggiungono salendo gli scalini, si parte della prima con 259 scalini, la seconda aggiungendo 119 scalini e l’ultima aggiungendo 152 scalini.

Infine la cattedrale presenta due campanili, uno posizionato a nord e uno a sud. C’è poi la cripta dove è stato sepolto l’architetto e poi altri come ad esempio Churchill. Abbiamo scoperto quasi tutti i dettagli di questa bellissima cattedrale che è possibile visitare a pagamento.